20.1.13

SoW 3: lievitazioni...

Pane Senza Impasto

Periodo di paste e impasti, soprattutto lievitati, anche se al momento ho in forno due strudel su cui ho sperimentato un nuovo tipo di pasta (la ricetta l'ho copiata da qui), perché la frolla che ho adottato negli ultimi tempi mi ha un po' stancato.

Per quello che riguarda i lieviti, ho intrapreso una cura riabilitativa per il mio Lievito Madre, poichè a breve lo aspetta una prova importante ;o) e dovrà comportarsi bene.
Con gli avanzi dei rinfreschi mi sto dedicando con successo alla preparazione del No-Kead-Bread, nella versione con Lievito Madre, che ho trovato sul sito Profumi dal Forno

Seen On (the) Web di questa settimana è tutto dedicao al Lievito Madre...

Questa è la ricetta del momento....

Ricetta Pane Senza Impasto con Lievito Madre

500gr Farina 0 o 00
350gr Acqua naturale
10gr Sale
50gr Lievito Madre rinfrescato

Sciogliere il lievito madre nell'acqua, aggiungere la farina ed il sale.
Mescolare brevemente, solo per incorporare l'acqua, quindi coprire la ciotola con pellicola trasparente e si lasciare lievitare per 20 ore a temperatura ambiente.
Trascorso questo tempo, rovesciare l'impasto su un piano di lavoro infarinato e dare due serie di pieghe a tre. Infarinare molto bene un canovaccio e deporvi l'impasto con la chiusura delle pieghe rivolte verso il basso.
Lasciare lievitare 3 ore, sempre a temperatura ambiente.
Scaldare il forno a 220° (non ventilato) con all'interno una pentola di ceramica, vetro, alluminio, ghisa, qualsiasi cosa che sia adatto alla cottura in forno. Il coperchio della pentola non deve essere preriscaldato. Allo scadere delle 3 ore, con il forno ormai caldo, rovesciare il pane dal canovaccio direttamente nella pentola calda, facendo in modo che il lato delle pieghe, che era sotto nel canovaccio, si ritrovi invece in alto nella pentola. Mettere il coperchio alla pentola e richiudere il forno. La cottura nella pentola deve durare 30 minuti, dopo di che il pane può essere tolto dalla pentola e posto sulla normale griglia del forno per altri 15 minuti, abbassando la temperatura del forno a 180° e azionando la ventola (se presente). Togliere il pane dal forno, far raffreddare su una griglia prima di consumare.

Nota: E' possibile sostituire la farina bianca con farine diverse fino ad un 20% del totale (100gr.)
I tempi di lievitazione possono cambiare tra inverno ed estate: in estate il pane può essere pronto già dopo 16-18 ore a causa dell'elevata temperatura.

Origine: Ko-Knead_Bread - Profumi dal Forno

9 comments:

  1. Replies
    1. @elisabetta... questo pane sena impasto da delle belle soddisfazioni :o)

      Delete
  2. perfettamente in sintonia con quello che vive nel frigorifero. bello rileggerti. son venuta a prendere un buon proposito ;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. @silvia... anche tu hai un blob che cresce in frigorifero? io la trovo una bella esperienza anche se non riesco a sperimentare quanto vorrei

      Delete
  3. stupendo!io mi sono aggiunta se vorrai passa pure da me!bacio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Laura, passo subito a trovarti!

      Delete
  4. @sandra indovinachivieneacena ... non so perchè non si vede il tuo commento,che è questo:
    Simona, ti devo ringraziare. Davvero, sono qui ce girello per il tuo blog e sono proprio contenta che mi hai trovato..... interessantissimi e tuoi post, sto cercando di capire che cos'è di preciso SoW.... dopo torno, adesso il lavoro mi chiama!
    Baci
    Sandra

    Seen on (the) Web è una cosa che mi sono inventata: colleziono tanti link tra i bookmarks e allora mi è venuto in mente di condividerne qualcuno con chi passa da queste parti :o) SoW può essere una ricetta copiata da qualche blog, dei link a varie ricette o altre ispirazioni...

    ReplyDelete
  5. Onoratissima di essere nel tuo SoW!
    La No Knead Focaccia con il lievito madre è stata molto apprezzata da tutta la famiglia.
    Il lievito madre mi dà molte soddisfazioni e continuo a sperimentare nuove ricette.
    A presto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. @Comida... tu sei spesso tra i miei link consigliati... sei motivo di grande ispirazione! Proverò a breve la focaccia, sono molto curiosa! Io non sperimento tanto col lievito madre, ma mi ci diverto molto.

      Delete