2.11.12

Gelatina di Mele Verdi

Green Apple Jelly

Per ampliare le mie ricette a base di mele avevo pensato di provare a realizzare una marmellata, poichè sarebbe stata una preparazione inusuale per le mie abitudini.
Per non sbagliare avevo pensato di affidarmi a Christine Ferber: ho il suo libro "Mes Confitures" da parecchio tempo e le ricette sono bellissime, ma ne ho provate davvero poche. Però, anche questa volta, ho rinunciato a causa della lista ingredienti. Quando c'è abbondanza di un frutto di stagione, vado a consultare il libro e mi blocco davanti all'ingrediente mancante: la gelatina di mele verdi.

Utilizzato come fonte di pectina, l'Apple Jelly, richiede una buona dose di tempo per la preparazione, che sommato a quello per la marmellata, rende impossibile l'opera, per i tempi a mia disposizione.
Così per quest'anno ho rinunciato alla marmellata, ma ho pensato di mettermi avanti per il futuro: con le prime meline verdi ho preparato una scorta di Gelatina.
Attenzione: è importante utilizzare mele verdi non cerate/trattate, perchè si devono cuocere con tutta la buccia.


Gelatina di Mele Verdi

1,5 kg Mele Verdi non trattate
1 kg Zucchero semolato
1,5 kg Acqua
Succo di 1 Limone

Lavare le mele, togliere il picciolo e tagliarle in quarti. Versarle in una pentola capiente, aggiungere l'acqua e mettere sul fuoco. Fare bollire per 30 minuti a fiamma media.
Posizionare uno scolapasta a fori piccoli, o un chinoise, su un'altra pentola e versarvi il composto di mele e acqua, lasciare scolare bene premendo lievemente con un cucchiaio (**).
Filtrare nuovamente utilizzando un telo (di lino) pulito.
Prelevare 1kg del liquido ottenuto e metterlo in una pentola con il succo del limone e lo zucchero. Portare ad ebollizione e cuocere 10 minuti schiumando finché necessario.
Spegnere il fuoco e lasciare riposare 15 minuti.
Portare nuovamente il composto all'ebollizione, schiumare se necessario, lasciare bollire per altri 10 minuti e verificare la consistenza della gelatina versando una goccia su un piatto freddo.
Quando è pronto versare nei vasetti e sigillare con il coperchio. Capovolgere i vasi e lasciarli raffreddare.


(**) Con la polpa delle mele si può realizzare una salsa di mele ( il vasetto a destra nella foto) che può essere usata per dolci (...stay tuned...) oppure mangiata a cucchiaiate :o)


Salsa di Mele

La polpa cotta ottenuta dalla ricetta della Gelatina
Zucchero semolato a piacere
1 o 2 bicchieri di Acqua
Spezie: cannella, vaniglia, Chiodi di Garofano

Passare al passaverdure la polpa di mele, aggiungere un po' alla volta l'acqua, per facilitare l'operazione.
Mettere la purea ottenuta in un tegame, aggiungere zucchero e spezie.
Fare bollire circa 20 minuti.
Versare nei vasi, sigillare con il coperchio e farli raffreddare capovolti.

9 comments:

  1. una gelatina fuori dal comune! bella bella :D

    ReplyDelete
    Replies
    1. @Erica... La gelatina risulta limpidissima, quasi cristallina. E' un sostituto home-made del commerciale Fruttapec.

      Delete
  2. This comment has been removed by the author.

    ReplyDelete
  3. ciao cara grazie mille! cercavo proprio qualcosa del genere da usare nella cottura delle marmellate. vorrei sapere in che proporzioni usarla su un kilo di frutta e se devo mettere questa gelatina contemporaneamente alla frutta su fuoco insieme allo zucchero. ancora grazie
    rosalia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Rosalia, perdonami per il ritardo, ma nel momento in cui hai scritto non sono riuscita a rispondere e poi mi è scappato il tempo.
      Per quello che riguarda la gelatina, ti confesso che non l'ho ancora provata come integratore di vitamina e nel libro di Christine Ferber non ci sono indicazioni generali sulle quantità, perchè la giusta consistenza si raggiunge poi con la cottura.
      Però direi che su 1kg di frutta si potrebbero usare circa 200g di gelatina di mele verdi.

      Delete
    2. grazie per la risposta. intanto l'ho preparata ed è venuta una meraviglia, limpida...bellissima. adesso preparero' della confettura di fragole ed ho pensato di provere ad utilizzarla come addensante. buona domenica

      Delete
    3. Buon lavoro Rosalia!!!

      Delete
  4. Scusa una domanda come fai a farla rimane di quel colore a me diventa rossa, sia quella con le mele rosse sia questa con quelle verdi penso sia lo zucchero può essere? Bella limpida però rossa

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Yle... non ho adottato nessun trucco per farla rimanere chiara :o)
      L'unica ipotesi che mi viene è che la tua gelatina abbia cotto troppo e lo zucchero si è caramellato, cambiando il colore.

      Delete