28.11.13

Diamanti ripieni con Zucca e Funghi

Diamanti ripieni di Zucca e  Funghi

Quanto sono carini questi fagottini? Sono così belli che sembrano diamanti dal prezioso ripieno :o) Quando li ho visti sul blog Joy the Baker me ne sono innamorata. Il ripieno, goloso con zucca e funghi, così perfettamente racchiuso in una forma geometrica ... impossibile resistere, così ho deciso di assecondare il detto "non c'è due senza tre" e di continuare con il tema Zucca.


Sono mini tortine salate adatte sia per cena che per un buffet, se realizzate in un formato più piccolo. Li ho abbinati ad una insalata di radicchio, per una cena gustosa e leggera. Mi sono piaciuti davvero tanto... una sola raccomandazione: arieggiare la cucina mentre si arrostiscono zucca, funghi e CIPOLLA!!!! ;o)

Diamanti ripieni di Zucca e  Funghi


Diamanti ripieni con Zucca e Funghi Arrostiti
Liberamente tratta da qui
Per la pasta:

250g Farina
4g Sale (1 cucchiaino)
15g Farina di Nocciole
6g Semi di Papavero (1 cucchiaio)
1/2 cucchiaino Pepe nero macinato
1 Uovo intero + 1 bianco
60g Acqua
60g Olio e.v. di Oliva
1 uovo per dorare


Per il ripieno:

600-700g Zucca Pulita
1 Cipolla piccola
250g Funghi Champignon puliti
1/2 cucchiaino Cumino
1/2 cucchiaino Garam Masala
Olio e.v. di Oliva
Sale


Preparare la pasta: in una ciotola mescolare tutti gli ingredienti secchi: farina, nocciole, semi di papavero, sale e pepe. In un'altra ciotola sbattere l'uovo, il bianco l'acqua e l'olio. Unire gli ingredienti umidi a quelli secchi ed impastare. Formare un panetto piatto e rettangolare, avvolgerlo in cartaforno, chiuderlo in in sacchetto e conservarlo in un frigorifero almeno 1 ora e fino ad un massimo di 2 giorni.
Per il ripieno, foderare una teglia con cartaforno; disporvi, in un solo strato, la zucca già pulita. Pulire ed affettare sottilmente la cipolla e sistemarla sulla zucca. Affettare i funghi e mettere anche questi nella teglia. Irrorare le verdure con poco olio e condire con le spezie più un po' di sale. Cuocere in forno a 180°C per circa 20-30 minuti, fino a quando le verdure saranno cotte e lievemente arrostite.
Lasciarle raffreddare poi tritare a coltello fino ad ottenere una purea grossolana. Regolare eventualmente di sale.
Estrarre la pasta dal frigorifero e dividerla in 4 parti uguali. Stendere ogni porzione molto sottilmente, da ognuno si dovranno ottenere 4 quadrati di circa 15cm di lato. Porre un cucchiaio di ripieno al centro di ogni quadrato, portare al centro due angoli opposti, poi gli altri due sigillando bene le uniture.
Disporre i quadrati su una teglia foderata di cartaforno, spennellarli con l'uovo sbattuto e cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti: i diamanti dovranno essere dorati.




For the English recipe refer to the original post

Diamanti ripieni di Zucca e  Funghi

2 comments:

  1. Non posso mangiare i funghi perchè mi fanno male ma salvo la ricetta..in caso abbia ospiti e la passo a mia figlia

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao! Se li vuoi provare, i funghi si potrebbero sostituire con delle patate, per un ripieno comunque gustoso e che ricorda anche la romagna...

      Delete