13.8.12

Frappé alla moda di Creta


Frappe alla moda di Creta

Molti anni fa (...sigh...) la meta delle mie vacanze fu Creta. Fu una vacanza dinamica: in giro per tutta l'isola alla scoperta delle spiagge più belle. Passando per i piccoli paesi dell'interno fui subito colpita da quella che poi ho capito essere una abitudine difusa, direi tipica. Nei bar, ai tavolini al riparo dal sole cocente, c'erano sempre gruppi di persone che chiaccheravano amanilmente, davanti a loro non si vedevano birre o bibite gassate, ma bicchieroni con un liquido marroncino e in cima un notevole strato di schiuma.

Ovviamente, data la mia spiccata curiosità per cibi e bevande sconosciute, non ho avuto pace finché non ho assaggiato anche io la "misteriosa" bevanda, dopo averla ottenuta gesticolando e indicando gli altri avventori del bar :) Ho scoperto così che la bevanda si chiamava semplicemente Frappé ed era a base di caffé, latte e zucchero shakerati... Buonissima! Inoltre si trovava ovunque: nei bar dove veniva usato il caffé "espresso", ma anche in spiaggia dove veniva usato il caffé solubile. In questi giorni sto utilizzando proprio questa seconda versione per terminare una confezione di caffé solubile acquistata per altri motivi.
Il frappé alla moda di Creta é diventato il compagno delle mie colazioni estive insieme a qualche Biscotto del Lagaccio e ad un frutto (quella della foto è una prugna, non un pomodoro :o) )


Frappé alla moda di Creta
x 1 persona

1 cucchiaino di caffé solubile
70-100 ml Acqua naturale
150ml Latte freddo
Zucchero a piacere
Ghiaccio

Nello shaker versare il caffé, l'acqua e lo zucchero. Mescolare brevemente.
Unire il latte freddo e il ghiaccio, sigillare lo shacker ed agitare vigorosamente.
Versare nel bicchiere e gustare... con calma


7 comments:

  1. il frappè è consumatissimo non solo a creta ma in tutto il paese ed è un invenzione casuale degli anni '60. ha preso piede in un battibaleno e si consuma in tutte le ore e in tutti i luoghi.

    irene

    ReplyDelete
  2. Una specie di frozen cappuccino... grande grandissima idea, mi ha davvero ingolosito!

    ReplyDelete
  3. lo ricordo perfettamente in Grecia, lo fanno anche senza latte! Era la mia bevanda di relax fronte spiaggia! Sigh :)

    ReplyDelete
  4. E con questo hai dimostrato che le cose più semplici possono essere le più buone!
    Splendido!
    Ti ruberò l'idea!
    nasinasi miciapallina

    ReplyDelete
  5. @grEAT...vista la sua gradevolezza capisco bene i motivi del successo! Grazie per le info!
    @Barbara... In effetti è proprio la versione fredda del cappuccino, che io adoro!
    @Valentina... Hai ragione, ricordo che all'atto dell'ordinazione veniva chiesto "... con latte e zucchero?" e la mia risposta era sempre "SÌÌÌÌ" :)
    @miciapallina... la semplicità vince sempre!!!

    ReplyDelete
  6. buonissimo! devo prvarlo!

    complimenti per il blog, l'ho scoperto per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte molto interessanti!
    mi aggiungo ai lettori fissi :)

    passa anche dal mio neonato blog se ti va!

    a presto,
    Michela

    ReplyDelete
  7. @Michela... In bocca al lupo per il tuo nuovo blog! Visto che stavo sistemando gli aggiornamenti dei foodblog ti ho inserito al volo.

    ReplyDelete