14.11.07

PanDiZucca



Ho deciso di continuare con il filone "a tutta Zucca" visto che mi piace tantissimo e che continuo a comprarne.
In un commento al quale non o ancora risposto Francesco mi fa pensare che fino ad ora, nonostante l'abbondanza di zucca, non ho fatto ancora il risotto! Grave omissione ma ci sono tante ricette che vorrei provare invece di fare il solito risotto.

Ho avuto ospiti a casa per una "merenda" che prevedeva formaggi ed affettati e mi sono ricordata del buonissimo pane alla zucca fatto durante il corso con le sorelle Simili: un abbinamento armonioso e un pane che già da solo è una bontà.


Pane alla Zucca delle sorelle Simili

Primo impasto:
100g Manitoba
50g Farina
75g Acqua a temp. ambiente
25g Lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero

Impastare il tutto in ciotola, sigillare con pellicola trasparente e lasciare lievitare fino al raddoppio: ci vorrà circa 1 ora.


Secondo impasto:
350g Farina
300g Polpa di Zucca cotta al forno, pulita e schiacciata (*)
150g Zucca cotta al forno e tagliata a dadini
25g Olio di oliva
50g Semi di zucca pelati e tostati
8g Sale

Impastare la farina con la polpa di zucca, l'olio e il sale. Lavorare bene sulla spianatoia fino ad avere un impasto tenero ma non appiccicoso.
Prendere il primo impasto senza lavorarlo; stenderlo con il mattarello sulla spianatoia formando un disco sottile. Mettere al centro del disco l'impasto alla zucca, avvolgerlo con il lievitino e lavorarlo fino a quando i due impasti saranno ben amalgamati.
Unite i semi e i dadini di zucca (**). Mettere l'impasto in una ciotola unta d'olio, sigillare con la pellicola trasparente e lasciare raddoppiare per circa 1 ora e mezza.
Trascorso questo tempo rovesciare l'impasto sul tavolo, dividerlo a metà, formare due filoncini, disporli su una teglia rivestita di cartaforno e lasciare lievitare per circa 40/45 minuti coprendo i filoni con un telo.
Stendere un sottile strato di farina sui filoni e incidere abbastanza profondamente la superficie in diagonale.
Infornare a 200° per 10 minuti poi ridurre il calore a 170/180° per altri 20 minuti, poi mettere il pane sulla rete del forno per altri 10/15 minuti. Se diventa troppo rosso coprite con carta stagnola o da forno.


(*) Se è troppo umida asciugarla in padella.
(**) La zucca cotta può trasformare l'impasto in un ammasso appiccicoso: non è un problema perchè non è la pasta ad essere molle ma solo la zucca che si sfalda.

No comments:

Post a Comment