27.4.14

Panini col Cioccolato delle Uova e Lievito Madre

Panini col Cioccolato delle Uova e Lievito Madre

Sono felice di tornare a scrivere in questo mio Ricettario/Diario virtuale, anche quando non ho tempo per un post nei miei pensieri il blog c'è sempre. Forse mi sono un po' impigrita, ma in questi tempi mi sono dedicata a tante attività, mi sono stancata, ma mi sono anche divertita parecchio. Chi mi segue su Facebook ha visto che ogni tanto faccio capolino: con il telefonino è più immediato condividere qualcosa rispetto al tempo che serve per scaricare le foto sul computer, sistemarle, scrivere un post e pubblicarlo.
Sulla pagina FB avrete visto che in questi giorni mi sono dedicata alle colombe: lo so, la Pasqua è passata, ma non potevo aspettare il prossimo anno per provare la ricetta di Massimo Vitali che abbiamo eseguito al corso presso Otto In Cucina.


Dovendo rinfrescare spesso il lievito ne ho accumulato un bel po' e ho pensato di utilizzarne una parte per questi panini. Li avevo già fatti in passato, in occasione delle serate sul Lievito Madre, ma mi erano venuti un po' compatti. Sono ideali per utilizzare il cioccolato fondente delle uova di Pasqua, anche se il loro aspetto ricorda gli Hot Cross Buns anglosassoni che si mangiano prima, poiché sono tipici del Venerdì Santo.


Panini al Cioccolato con Lievito Madre
Ricetta adattata da "Pane Dolci e Fantasia" di Sara Papa, Ed. Gribaudo

600g Farina
170g Lievito Madre
200g + 50g Latte intero
80g Acqua
60g Burro morbido
50-60g Uovo (1)
80g Zucchero semolato
100g Cioccolato freddo di frigorifero
5g Sale
1 tuorlo e 1 cucchiaio di latte per spennellare

Per la Glassa: 1 albume, 1 cucchiaio raso di farina, zucchero a velo q.b.

Versare nella ciotola la farina, il lievito, 200g di latte, l'acqua e luovo ed iniziare ad impastare. Aggiungere se necessario una parte o tutti i 50g di latte: si dovrà ottenere un impasto morbido e lievemente appiccicoso.
Unire quindi lo zucchero un po' alla volta, poi il burro sempre a più riprese ed infine il sale. Solo alla fine aggiungere il cioccolato tritato, oppure in gocce, impastando solo il necessario per incorporarlo.
Mettere a lievitare in una ciotola unta con burro e sigillata con pellicola trasparente fino a quando sarà raddoppiato: serviranno 3-4 ore.
Rovesciare l'impasto sulla spianatoia e dividerlo in palline di 80-90g. Disporle sulle teglie, coprire sempre con pellicola e lasciare lievitare 30-40 minuti.
Impastare gli ingredienti per la glassa, utilizzando tanto zucchero a velo quanto ne serve per ottenere un composto molto denso.
Scaldare il forno a 180°C.
Pennellare i panini con il tuorlo sbatuto con il latte, disporre la glassa con il sac a poche formando una croce e cuocere per circa 30-40 minuti.


Panini col Cioccolato delle Uova e Lievito Madre

No comments:

Post a Comment