11.11.11

Duemilaundici Momenti

Quale giorno migliore di oggi per parlare del 2011? Oggi è davvero l'apoteosi degli 11, giorno per alcuni fortunato tanto che l'hanno scelto come data del matrimonio e invece un giorno da guardare con sospetto per i più superstiziosi. Penso ad esempio al miglior amico di mio marito che già trema quando vede tre numeri uguali in fila, mi chiedo cosa avrà combinato oggi :o)
Oggi inoltre è San Martino, bisognerebbe mangiare castagne e bere vino, ma le prime mancano... potrei dedicarmi al vino, magari un vin brulé, che non è vino nuovo, ma sentita l'ariarina frizzante che c'è fuori non sarebbe inadeguato.
Però oggi niente cibo per questo post, mi piace lasciare qui nel mio Spazio un ricordo dei momenti principali che si sono susseguiti fino ad ora. Li raccolgo qui anche se sono momenti passati, perché l'intenzione di fare un post al momento giusto c'era, ma poi è mancato altro: il tempo!

Ero rimasta all'estate, con le vacanze abbastanza lunghe e molto pigre, arricchite da panorami interessanti...
Panorama


...e da un collaboratore infaticabile ch epretende di essere presente sempre e dovunque. Di questo Tosca non ne è proprio contenta anche se lui, da galant-cane quale è, la riempie sempre di attenzioni e di baci :o)

Nasone (Feuer)


Dopo le vacanze, nonostante il caldo e prima che venissi lasciata senza forno (sono più di 2 mesi!!!!), ho avuto anche il tempo di preparare qualche ricettina e anche di fotografarla. Poi il tempo è passato, ho dimentcato le ricette e così ecco gli avanzi di alcuni Post Incompiuti.


Timbalo di Anelletti quasi Tradizionale
Timballo di anelletti quasi tradizionale con ragout veloce di maiale


Torta di Ricotta e... bho...
Torta di ricotta e... non ricordo più


Verso metà ottobre, incastrando opportunamente gli impegni, sono riuscita a fare una visita a "The Cake Show" che si svolgeva in Piazza Santo Stefano (link che apre nuova pagina).

Trionfale Cake Show


Devo ammettere di esserne rimasta un po' delusa. In piazza i tavoli della maggior parte degli espositori erano posizinati all'interno di piccoli stand e le persone si accalcavano per vedere quello che accadeva. Non ho visitato nemmeno quello che c'era all'interno di Palazzo Isolani, perché c'era una enorme fila senza nessuna indicazione di quello che ci sarebbe stato al termine della fila. Per cui ho preferito fare un giro in centro e riposarmi in una caffetteria prima degli impegni della serata.

Mitici Cupcakes al Cake Show


Il giorno successivo ho partecipato, per la prima volta e da totale inesperta, ad un Quilting Day organizzato dalla rappresentanza regionale di Quilt Italia. E' stata una bellissima giornata con persone molto gradevoli e una atmosfera piacevole, tantissime chiacchere e tanti dolci: ho avuto modo di assaggiare per la prima volta la schiacciata all'uva portata da una appartenente alla delegazione fiorentina, io invece ho portato uno strudel realizzato grazie al forno dei miei genitori. Ma non abbiamo solo chiaccherato e mangiato, abbiamo lavorato TANTISSIMO! Ecco i miei ptimi approcci all'appliqué con uno dei due progetti realizzati durante la giornata.

Quilting Day Emilia Romagna


Ringrazio ancora Simonetta per la perfetta organizzazione!

Per ora termino qui il racconto del 2011 anche se nella successione temporale ho saltato qualche passaggio, ma voglio farne dei post ad hoc.

2 comments:

  1. Grazie del tuo contributo al censiblog! Non avevo dubbi sulla tua intelligenza e correttezza. ;) Ti seguo!

    ReplyDelete
  2. Grazie a te Fujiko... ti sei imbarcata anche tu in un lavorone!

    ReplyDelete