26.10.09

Cioccolato + Arachidi + Cheesecake

Quadretti Cioccolatosi al Formaggio e Burro di Arachidi
Mi è servito un po' di tempo ma finalmente ho iniziato a cucinare i piatti che stanno in cima alla "ToDoList" che mi ero fatta prima delle vacanze.
Il primo che ho realizzato penso sia il più goloso e ipercalorico in lista: i Peanut Butter Cheesecake Brownies di Cookie Baker Lynn son davvero una coccola adatta a questo periodo autunnale.

Li consiglio per un ritrovo tra amici in una giornata grigia e fredda...

Quadretti Cioccolatosi al Formaggio e Burro di Arachidi
(Peanut Butter Cheesecake Brownies)
Ricetta tratta dal blog Cookie Baker Lynn

Base al cioccolato:

225g Cioccolato amaro, tritato
120g Burro a pezzetti
120g Zucchero
2 Uova Grandi
1 bustina Vanillina
70g Farina
1 pizzico di Sale

Strato al formaggio:

250g formaggio cremoso (Philadephia)
100g Burro di Noccioline cremoso
1 bustina Vanillina
120g Zucchero
2 Uova grandi
2 cucchiai Farina
70g Cioccolato amaro, tritato

Per la base:
Sciogliere a bagnomaria o nel forno a microonde il cioccolato con il burro. Mescolare e lasciare intiepidire.
Montare le uova con lo zucchero e l'aroma di vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il cioccolaro fuso, poi, sempre continuando a montare, aggiungere la farina e il sale. Distribuire il composo in una tortiera 30x20cm. rivestita di carta forno.
Per lo strato al formaggio:
Scioglere il cioccolato nel microonde e lasciare raffreddare.
In una ciotola montare il formaggio con il burro di noccioline e l'aroma di vaniglia. Aggiungere gradualmente lo zucchero continuando a frullare. Aggiungere le uova una alla volta e poi la farina.
Prendere un terzo della crema di formaggio e mettere da parte. Versare la rimanente crema sulla base.
Alla crema rimasta aggiungere il cioccolato fuso e disporla sull'altra crema utilizzando uno stecchino per creare dei motivi, o semplicemente per marmorizzarla.
Cuocere in forno caldo, a 160-180°C fino a quando i bordi saranno gonfi e il centro ben fermo. Lasciare raffreddare la torta nello stampo, coprire con pellicola trasparente e porre in frigo per circa 1 ora prima di tagliarla a quadretti.



14 comments:

  1. siiii sono buonisssssimi! li faccio anch'io!!! complimenti!

    ReplyDelete
  2. Anche tu hai una TO DO LIST solo dedicata alle ricette da provare??? Allora non sono l'unica pazza in circolazione!

    Questi brownies sono meravigliosi...peccato che poi uno debba stare un anno a dieta dopo averli mangiati!

    ReplyDelete
  3. Io dovrei smettere di vagare sui blog per fermare la mia to do list...invece ogni sera vedo qualcosa che mi piacerebbe provare e altre mille idee o ricordi saltano alla mente. Diciamo che se non mi passa la mania avrò un'alimentazione variabile per i prossimi 70 anni :-)

    ReplyDelete
  4. sembrano squisiti, complimenti!

    ReplyDelete
  5. che spettacolo, devono essere buonissimi

    ReplyDelete
  6. che cosa buona che hai fatto!

    ReplyDelete
  7. Ctredo che farebbe spuntare il sorriso a chiunque!!!che guduriaaaaaaa!!!!
    bacioni

    ReplyDelete
  8. ora mi godo la vista di questi brownies e poi vado indietro a vedere quello che mi sono persa!
    Buona giornata!!

    ReplyDelete
  9. mamma mia che goduria ! vado pazza per il burro di noccioline . Appena ho tempo , li faccio e mi ci tuffo dentro . Grazie ! chiara

    ReplyDelete
  10. buonissima! C'è giusto una mia amioca che ha appena comprato il burro d'arachidi...potrei suggerirgliela e poi farla insieme.....

    Io e Albicocca abbiamo lanciato la NOSTRA PRIMA RACCOLTA "Ricette in Compagnia", ti va di partecipare?
    http://nocimoscate.blogspot.com/2009/10/la-nascita-del-bloge-la-nuova-raccolta.html

    Ciao,Castagna

    ReplyDelete
  11. @Federica... :o)

    @GuyaB... sono un essere curioso, quindi se avessi tempo proverei quasi tutte le ricette dei blog che seguo fedelmente :o)

    @Aiuolik... lo stesso vale per me! Almeno non ci anniamo.

    @Clementina... sono da provare.

    @ lise.charmel... per dividere le calorie li ho portati ai colleghi: sono andati a ruba!

    @Erika... più che buona: una coccola!

    @Saretta.... eh sì, sono un ottimo antidepressivo.

    @Mary... grazie!

    @Chiara.u... di ricette in questi 4 anni ne ho collezionate un po' e io stessa me le dimentico!

    @Chiara... e sentirai che profumino mente cuociono.

    @Castagna... vengo a vedere e poi ci proverò, solo che il tempo non è maidalla mia parte. Grazie per avermi fatto sapere della raccolta e in bocca al lupo per il lavorone che vi aspetta!!!

    ReplyDelete
  12. L'ultima volta che ho comprato un vasetto di burro di arachidi mi sono giurata che non lo avrei mai più fatto. Crea immediata dipendenza. Immagino che questo cheesecake non sia da meno. E considerato quello che ho visto ieri sulla mia bilancia devo passar oltre :-(
    Intanto cerco di immaginarmi il sapore.
    Baci
    Alex

    ReplyDelete
  13. @Alex... anche la mia bilancia tra un po' si rifiuterà di farmi salire. Il trucco che ho "trovato" è quello di rifilare gli esperimenti ai colleghi di ufficio miei e del marito :o)
    Devo ammettere che quando un dolce è molto buono dopo mi pento di averlo donato, ma per fortuna è troppo tardi!

    ReplyDelete