22.1.07

Treccia Lievitata alla Ricotta, Amaretti e Cioccolata

Treccia
I dolci lievitati sono la mia passione e questo è molto divertente da realizzare. La pasta di questa treccia lascia la libertà di giocare con ripieni diversi sia dolci che salati.
La ricetta è di Naty utente di Coquinaria e, in seguito di Prezzemolo e Finocchio.

Treccia di Ricotta
Per la pasta:
300 g Farina
125 ml Latte
25 g Lievito
50 g Burro
40 g Zucchero
1 Uovo
Vanillina

Per il ripieno:
300 g Ricotta
70 g Zucchero
15 Amaretti
1 Uovo
2 Cucchiai di gocce di cioccolato
2 Cucchiai rasi di amido di mais

Sciogliere il lievito nel latte freddo aggiungere un po' di farina e mescolare. Coprire la ciotolina e lasciare lievitare per far raddoppiare il volume.
Nel farttempo sciogliere il burro, farlo raffreddare un po'; aggiungere l'uovo, lo zucchero e la vanillina. Poi unire il panetto cresciuto ed il resto della farina.
Lavorare bene la pasta e lasciarla lievitare per circa 2 ore.
Per il ripieno amalgamare la ricotta, l'amido, l'uovo e lo zucchero. Unire gli amaretti sbriciolati e la cioccolata.
Stendere la pasta in un rettangolo, dividerlo "mentalmente" in tre parti e fare dei tagli ai lati come se fossero frange; cospargere la parte centrale con il ripieno.
Intrecciare le parti laterali coprendo così il ripieno.
Cuocere 35 minuti a 200 gradi. Tolta dal forno farla riposare 15 minuti sotto un'acsiugamano da per ammorbidirla.

Technorati Tags: /,

2 comments:

  1. Mi piace moltissimo il tuo blog. Questa ricetta mi stuzzica. Mi segno la ricetta e provo a farla. Un abbraccio!!!

    ReplyDelete
  2. @Paola... questa ricetta è una certezza!!!

    ReplyDelete