29.9.06

La Torta dei Disperati

Una foto che dimostra quali effetti devastanti può causare ad una famiglia l'assenza dai fornelli di una cuoca pasticciona improvvisatasi food-blogger :o)



Esecuzione: by mio fratello.
Foto: by me.

27.9.06

Meno Dieci: lieti avvenimenti e qualche notizia

Mancano "10 giorni 10!" al mio matrimonio con Paolo.
Immaginavo che le ultime settimane prima del matrimoio sarebbero state intense... ma la realtà supera la fantasia! :o)
L'unico lato negativo è che non ho modo di cucinare e, di conseguenza, di rillassarmi poichè stare ai fornelli mi permette di scaricare tutti gli stress. Pazienza... mi riposerò durante il viaggio di nozze!

Ci sono però altri blogger latitanti. Una di queste è Cioccapiatti che è "sparita" prima delle vacanze. Non ha abbandonato il blog per stanchezza ma semplicemente perchè ora i suoi pensieri sono concentrati su tutt'altra cosa: c'è un piccolo/a Cioccapiatti in arrivo!!!!!!!!!!!!!!!!! Congratulazioni Lucia, spero tu riesca a tornare presto a scrivere dei tuoi esperimenti in cucina!

Una news per chi non sarà in viaggio il 16 di Ottobre.
L'unione internazionale dei Panificatori ha indetto, per il 16 di ottobre, la Giornata Mondiale del Pane.

Zorra ha colto l'occasione per lanciare un evento a cui mi dispiacerà molto non partecipare: tutti i blogger sono invitati a scrivere un post sul pane.
Il pane può essere fatto in casa oppure può anche essere quello della panetteria preferita di cui si vuole raccontare la bontà.

Questo è il bando ufficiale. Queste le istruzioni in Italiano per partecipare tradotte malamente da me.

Un suggerimento a chi non ha un blog ma volesse comunque partecipare: potrebbe far ospitare il suo pane da un blog "amico"!!!!!!!!!!!!!!! La collezione di pane da tutto il mondo ne risulterebbe molto arricchita.

Search Tags:

18.9.06

Pizza e...

Per una cena tra amici cosa c'è di meglio di una pizza fatta in casa?
Questo è il pensiero che mi frulla in testa da un po' di tempo e così stabilisco il giorno e faccio gli opportuni inviti.
Poi scatta il panico: al centro della cena ci sarà la pizza ma... intorno cosa metto?
Fare il menu completo per un pasto è una cosa che mi mette in crisi, perchè non so mai come fare gli abbinamenti giusti.
E' giusto prevedere un antipasto? ma cosa si adatta alla pizza?
Un antipasto mentre si aspetta la cottura della pizza mi sembra giusto metterlo: in casa ci sono delle salsicce sott'olio... l'antipasto è fatto.
Cosa far seguire alla pizza? Decido un finale in leggerezza: insalata mista di frutta al naturale.


Per chi vuole addolcirla preparo uno sciroppo di zucchero alla cannella e limone.

Altra cosa difficile da scegliere: la bevanda. Invece della classica birra optiamo per un vino, rosso ovviamente: Morellino di Scansano. Anche se non sono esperta di vini devo dire che questo morellino mi piace molto, come si dice dalle mie parti: non è "sgarbato" :o)


Purtroppo non ho foto della pizza, ero troppo occupata a infornare e sfornare!

11.9.06

Un attimo di tempo

Ho iniziato a fare i compiti che avevo lasciato in sospeso da parecchio tempo.
Dopo averla trascurata per molto tempo ed essermi presa un rimprovero ho finalmente aggiornato la lista dei foodblog italiani.

La lista delle cose da fare però non è finita. Dovrei:
- aggiornare l'indice alfabetico delle ricette;
- creare un indice tematico del mio blog;
- iniziare a scrivere anche sul blog Doors And Windows che ho creato e non ho neanche spiegato perchè...
- cambiare un po' il look del blog. Sono contraria ai cambi frequenti di look ma ogni tanto una rinfrescatina ci vorrebbe.

... il tutto "tempo permettendo" :o/

7.9.06

Pausa caffè: Meletti


Passeggiando per il grazioso centro di Ascoli Piceno non si può non notare quello che può essere considerato un "monumento storico" della città: il caffè Meletti.
Il nome del locale è stato dato da Silvio Meletti, produttore di liquori, che lo acquistò agli inizi del novecento per creare un ritrovo prestigioso per i cittadini di Ascoli.
Questo locale, inserito nella bella cornice di Piazza del Popolo, è un caffè storico che, dopo un po' di vicissitudini e un periodo di chiusura, è stato ristrutturato e riaperto per la gioia di molti, me compresa!

L'interno è in stile liberty con tanti specchi che danno respiro ad un locale già molto spazioso ed elegante. Azzeccata la scelta di utilizzare seggiole e tavolini in stile con l'ambiente.



Ovviamente non ho potuto resistere ad una sosta e ad un caffè seduta in un angolo del locale da dove potevo ammirare la bellezza dei fregi, dei legni intagliati e delle prelibatezze in mostra nelle vetrinette del banco pasticceria.



Caffè Meletti
Piazza del Popolo
Ascoli Piceno




5.9.06

Vacanza vuol dire colazione!


Quest'anno ho trascorso delle vacanze molto casalinghe e tranquille, una vera e propria pausa ristoratrice.
Purtroppo non sono riuscita a mantenere il proposito di stare un po' a dieta perchè ogni occasione era buona per mangiare con amici e parenti.
Inoltre, durante le vacanze, ci si può concedere un grande lusso: la colazione!
Solo in vacanza c'è il tempo per fare colazione con calma e di godersela appieno chiaccherando e mangiando con le persone care. Però alla fine ho sempre esagerato: marmellate, torte, formaggi, biscotti, caffè latte....

Quella raffigurata nella foto è la più "dietetica": qualche fetta di ottimo melone insaporito con sciroppo di zucchero (avanzo di una serata tra amici) aromatizzato con cannella e limone... nella mug, anche se non erano le 17, tea & milk :o)

Immancabile compagno di tavola... Feuer !

4.9.06

L'estate sta finendo...

... e tocca tornare al lavoro.
Quest'anno però non tornerò al classico tran-tran quotidiano di Settembre, perchè ho altre cose da fare che mi assorbiranno tutto il tempo a disposizione.
Il Blog ne soffrirà un po', cosa che innanzitutto dispiace a me perchè vuol dire che non riuscirò a sperimentare niente in cucina e starò lontana dai miei amati fornelli.
Vi chiedete cosa mi sta succedendo?
Niente di grave, per fortuna, ma ho deciso di stravolgere la mia vita: ad ottobre mi sposerò!!!

Bentrovati a tutti e grazie per i msg che mi avete lasciato durante le vacanze. Cercherò di essere presente il più possibile, compatibilmente con l'organizzazione del matrimonio!