20.9.16

Crumble alle Prugne

Crumble alle Prugne
I crumble sono un tipo di dolce che adoro: la crosta burrosa racchiude una sopresa di frutta succosa ed inoltre è un dolce velocissimo da realizzare.
Questo, ad esempio, è stato improvvisato per un invito a cena non preventivato e per il quale non poteva mancare il dolce.


Anche la foto è stata fatta al volo, non appena il dolce è uscito dal forno e mentre apparecchiavo, sistemavo la cucina e cercavo di capire cosa offrire agli ospiti: la cena è stata tutta fatta con quello che c'era in casa e che si poteva abbinare :o)


Crumble alle Prugne

Circa 1kg di Prugne Settembrine o Stanley
Mandorle non pelate
Cannella in polvere

Per il crumble:

150g Farina
120g Burro freddo a cubetti
50g Farina di Mandorle
40g Fiocchi di Avena piccoli
50g Zucchero Semolato
50g Zucchero di Canna
1/2 cucchiaino da caffè di Lievito per dolci

Tostare lievemente le mandorle in un padellino antiaderente. Imburrare bene una teglia di circa 20x30 cm.
Lavare le prugne e tagliarle a metà. Togliere il nocciolo e sostituirlo con una o due mandorle a seconda della dimensione della prugna stessa e ricomporre le due metà. Disporre le prugne affiancate nella teglia e spolverarle con un po' di cannella.
In una ciotola versare tutti gli ingredienti del crumble e amalgamarli rapidamente con la punta delle dita, oppure se si usa l'impastarice lavorare brevemente con la foglia.
Distribuire le briciole sulle prugne, poi decorare con le mandorle che eventualmente sono rimaste.
Cuocere in forno a 180°C per circa 45 minuti.
Lasciare intiepidire e servire, ottimo l'abbinamento con un gelato alla crema o fiordilatte.

1 comment: