2.4.14

Cake Salato Primaverile

Cake Salato Primaverile

Grazie per i commenti che mi avete lasciato nei post precedenti, prometto che risponderò, ma sono ancora un po' di corsa. Per cui mi ritaglio proprio 10 minuti per pubblicare una ricetta promessa da tempo sulla pagina Facebook.


Questo cake, per la presenza dei piselli che lo rendono primaverile e colorato, è davvero adatto a questo periodo, in particolare lo immagino nel cestino della gita fuori porta di Pasquetta :o)
La ricetta non è farina del mio sacco, ma arriva dalla rivista Cucina Moderna. Dopo anni che non acquistavo riviste sono tornata ad abbonarmi (tutta colpa di una offerta speciale) e sono davvero contenta di avere per le mani una rivista da sfogliare, anche se la rete abbonda di ricette.


Cake Salato ai Piselli e Roquefort
riceta tratta da Cucina Moderna di Febbraio 2014

200g Piselli
250g Farina
200ml Latte
100g Roquefort
2 Uova
10g Lievito in polvere per torte salate
4 cucchiai Olio e.v. di Oliva
Sale


Rivestire uno stampo da Plumcake 20x8cm con cartaforno, oppure utilizzare uno o più stampi usa e getta.
Lessare i piselli in acqua salata, scolarli e farli raffreddare. Nel frattempo, in una ciotola, setacciare la farina con il lievito e sbriciolarvi sopra il roquefort. In un'altra ciotola sbattere le uova con il latte, l'olio e un pizzico di sale. Unire gli ingredienti umidi alla farina, iniziare a mescolare. Quando i composti iniziano ad amalgamarsi unire anche i piselli. Mescolare quanto basta per incorporarli, senza eccedere nella lavorazione dell'impasto. Versare il composto nello stampo preparato in precedenza.
Cuocere in forno già caldo a 180:C per circa 40 minuti. Fare la prova stecchino prima di toglierlo dal forno, quindi farlo raffreddare.

10 comments:

  1. Favoloso...sarebbe perfetto per un bel pranzo all'aperto :) Un abbraccio !

    ReplyDelete
    Replies
    1. Bisogna solo attendere che il tempo si stabilizziun pochino... qui è tornato a piovere :o(

      Delete
  2. Il fascino di una rivista cartacea è superiore tutte le buonissime ricette che si possono trovare in rete, le mie "Cucina Italiana" degli ultimi decenni sono consumate dall'uso e corredate di pastelle, burro, farine ecc....

    Interessante il Cake salato. Risolve un sacco di occasioni ed è semplicissimo e veloce da fare! Lo utilizzerò senz'altro.
    Adoro le ricette semplici ma gustose: quelle ricette che richiedono ore di lavorazioni, riposi, lievitature mi fan passare la voglia!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Nik, non tutte le riviste sono belle... qualche tempo fa ero rimasta delusa anche da un numero di "A Tavola". Però sono contenta di tornare a sfogliare una rivista, il web è bello e ricchissimo, ma forse mi ha un po' stancato: c'è troppo di tutto!

      Delete
  3. Quanto mi piacciono i cake salati!!
    ciao...a presto!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Nico... i cake sono sempre ricette versatili: pic-nic, pranzo informale, aperitivo, buffet... si adattano a tutto :o)

      Delete
  4. tutti di corsa come sempre ma un ritorno di 10 minuti alla grande un cake perfetto anche per pasquetta
    complimenti e per le riviste io da quest'anno ho deciso solo 2 e basta troppe e alcune anche famose monotone negli anni

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Veronica... grazie. Spero di riuscire a tornare per più di 10 minuti, ma soprattutto con una frequenza maggiore: il mio blog mi manca!

      Delete
  5. Mi piacciono molto i cake di verdura, io ne faccio spesso uno con le zucchine in primavera. La ricetta è molto simile alla tua: farina, uova, latte e olio, zucchine e formaggio... Sperimenterò anche la tua!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Giorgia,
      spero ti sia piaciuto. Io con le zucchine faccio sempre la fritata al forno invece che i cake.... proverò.

      Delete