21.7.08

Strisce golose

Zebra Cake
Per festeggiare il compleanno de Lo Spazio di Staximo mi sono concessa una tortina semplice e adatta alla prima colazione. E' incredibile come a volte si scopra davvero l'acqua calda: un impasto normalissmo lavorato con la tecnica giusta produce un risultato simpatico e, per me, nuovo.

E' una semplice torta bicolor e si chiama Zebra Cake per il suo aspetto a strisce: farla è davvero una sciocchezza, anche se è così perfettamente disegnata da sembrare complicata. Certo le mie strisce sono un po' grossolane, ma è la prima esecuzione! C'è invece chi riesce a farle sottilissime e identiche tra loro.

Zebra Cake
La parte più importante di tutta la ricetta è la tecnica con cui si versa l'impasto nella teglia: le istruzioni devono essere seguite alla lettera!

Zebra Cake
ricetta tratta da Passionate About Baking
300g Farina Autolievitante
200g Zucchero
250ml Latte
250ml Olio di Semi di Arachide
4 uova
4 Cucchiai colmi di Cacao in polvere
Semi di 1 bacca di vaniglia


Montare le uova intere con lo zucchero fino a quando risultano bianche e spumose. Continuando a montare aggiungere il latte e l'olio.
Quando il composto è omogeneo aggiungere la vaniglia e poi, gradualmente, la farina.
Dividere poi l'impasto in due parti: lasciarne una bianca e aggiungere all'altra il cacao.
Riscaldare il forno a 170°C, imburrare e infarinare uno stampo per torte di 26cm di diametro.
Versare 3 cucchiai di impasto bianco nel centro della tortiera. Versare poi, sempre nel centro della teglia, 3 cucchiai di impasto nero su quello bianco. Continuare così alternando gli impasti fino a loro esaurimento.
Importantissimo: non spalmare l'impasto o scuotere la teglia per livellarlo. L'impasto si distribuirà da solo nella tortiera.
Infornare la torta e cuocere per 35-40 minuti.

Note:
- La parte nera dovrà essere molto scura, per cui sarà eventualmente necessario aggiungere altro cacao.
- Ho usato farina autolievitante poiché dovevo finirla, si può sostituire con lo stesso peso di farina 0 e una bustina di lievito per dolci.


Visualizza versione stampabile...


Aggiornamento:
Deve essere il giorno degli Zebra Cake!
Appena finito di pubblicare questo post ho fatto un giro per foodblog e cosa ho trovato? Nicole aveva appena pubblicato la mia stessa ricetta! :o)


27 comments:

  1. ..ora mi tocca provare! :D

    ReplyDelete
  2. Che bella questa torta! Le strisce son venute perfette!

    ReplyDelete
  3. Molto bella e sembra anche buona...me la segno grazie.
    ciao

    ReplyDelete
  4. @Luvi... quanti sacrifici tocca fare, vero? ;o)

    @Sere... diciamo che le strisce ci sono e fanno la loro figura, ma chissà se con l'esercizio riuscirò a farle sottili come Nicole o altri blogger!

    @Michela... La pasta è quella di una ciambella, penso che si possa fare anche con un impasto "di fiducia", l'importante è che non sia molto liquido altrimenti non si riesce a fare il gioco delle strisce.

    ReplyDelete
  5. Anonymous22/7/08 15:05

    Non ho mica capito il gioco delle strisce.....
    Pegaso

    ReplyDelete
  6. @Pegaso... io non ho fatto foto perchè non ho ancora capito come fare foto passo-passo senza sporcare tutta la macchina ma qui c'è una foto di come si versa l'impasto per fare le strisce

    ReplyDelete
  7. per te premio GRAFICAMANIA passa da me...http://ilmondodiluvi.blogspot.com/search/label/Premi

    ReplyDelete
  8. era un po' che non venivo, intanto complimenti per il nuovo template e auguri di buon blogcompleanno :-D

    per rispondere al tuo quesito, credo che per fare venire le strisce più sottili sia sufficiente mettere meno impasto mentre si "compone". Comunque per farla breve se a te non và e vuoi riprovare a farlo, io sarei pure disposta a sacrificarmi, eh :)

    ReplyDelete
  9. E' una torta tenerissima, come si fa a non provarla?!?!

    ReplyDelete
  10. La Torta Zebrata !!!! Ti è venuta proprio perfetta! Baci Laura

    ReplyDelete
  11. La nuova grafica mi piace molto! Less is more. Di grande effetto la torta zebrata.
    Ciao, Alex

    ReplyDelete
  12. Questa torta l'avevo già vista altrove, ma non mi ha colpito come mi sta colpendo adesso (quella su The Real Epicurean è perfetta!)... mi toccherà provarci! ;-)

    ReplyDelete
  13. Complimenti, che bella! :)

    ciao ciao
    Maè

    ReplyDelete
  14. @Luvi...Un premio? grazie!

    @Fiordisale... cosa non si farebbe per amore della scienza in cucina?!?!? :o)

    @Irishfairy... stessa cosa che ho pensato quando ho incrociato questa ricetta sugli altri blog.

    @Laura... Proprio perfetta non so, però mi è piaciuto davvero molto l'effetto finale.

    @Alex&Mari... avere nel quaderno delle ricette una torta semplice ma che stupisce sarà utile. Abbinata ad es ad una pallina di gelato al pistacchio può anche funzionare come dessert!

    @minpepp... non ho letto attentamente il metodo descritto da Real Epicurean, ma come dice FiordiSale, per fere lazebratura fine penso basti usare meno impasto e un po' più di pazienza nel versare l'impasto.

    @Maè... Ciao e grazie!

    ReplyDelete
  15. Bello il nuovo template (anche io sto cercando di cambiarlo, ma l'idea di perdere tutti i link mi terrorizza!)
    Questa torta è molto bella, proverò sicuramente a farla
    Un abbraccio

    ReplyDelete
  16. Delizioso il tuo blog...felice di conoscerti ed insieme per agurarti buon compleanno prendo un'assaggino di questa tortina fantastica...e perfetta:)))

    ReplyDelete
  17. che il tuo nuovo blog.
    mi piace!!!
    la torta zebrata è originale.
    senti simo, io non amo l olio nell impasto, quanto burro fuso???

    mausi

    ReplyDelete
  18. tortina semplice ma davvero gustosa e particolare,complimenti ;)

    ReplyDelete
  19. Complimenti per la torta che a me piace molto, ma camplimenti anche per il template nuovo che trovo molto ma molto bello!
    Amo i girasoli e mi piace come e' impostato. Ciao Cristy

    ReplyDelete
  20. @Fra... Cambiando il template penso non ci siano rischi di perdere i link, basta fare un po' di attenzione e salvare tutto prima di iniziare a lavorare. Io ho perso i commenti "visibili a tutti", perchè prima utilizzavo un altro gestore e non li lasciavo gestire a blogger.

    @Mariluna... ciao! sono felice tu sia passata di qui, per me tu sei una "vecchia" conoscenza!

    @Erika... che domanda difficile mi fai! io proverei con 120-150g di burro fuso. Se l'impasto risultasse troppo compatto integrerei con il latte.

    @Mirtilla... grazie

    @Cristy... Grazie anche a te. Il girasole del titolo e quelli del mio profilo provengono da foto fatte da me: giro sempre armata di macchina fotografica a caccia di girasoli! :o)

    ReplyDelete
  21. pensavo alla stessa cosa simo.
    proverò.
    baci

    ReplyDelete
  22. @Erika... tu sei bravissima con le ricette per cui il tuo intuitoninti farà sbagliare. Ciao!

    ReplyDelete
  23. Ho visto la ricetta da Monique, e passo per rendere omaggio a chi l'ha ispirata.
    Complimenti, davvero!

    ReplyDelete
  24. @LaGolosastra... grazie, ho visto la realizzazione di Monique, bravissima anche lei. E complimenti a te per i gatti che ho visto nelle foto del blog!

    ReplyDelete
  25. Seems the Zebra Cake is ever popular. Yours looks interesting but unfortunately I can't understand the words :(

    ReplyDelete
  26. @Scott... My blog is written only in Ialian, I'm sorry.
    But you could find the original recipe here: Zebra Cake Recipe

    ReplyDelete
  27. Questa meraviglia va fatta quanto prima!!Vero, semplicissimo come impasto, il classico dolce (cake o torta che sia) bicolore, però il risultato visivo vince su tutto!!Ho visto anche il link che hai postato di chi riesce a fare strisce perfette...le ho contate però...

    ReplyDelete