29.10.13

Un Sofrito Stellato

Il Sofrito

English below…

In questo blog predominano ricette Dolci o di Pane, sembrerebbero gli unici alimenti che si consumano in casa :o) Per cui ho deciso di rimanere in tema "salati".
Come hanno scritto recenetemente i Cuochi di Carta, non si vive di solo cioccolato, anche se i post dolci sono sempre quelli più apprezzati.
Ma non è perchè rovinano le statisctiche che i post salati sono più rari: trovo difficile dare ricette precise quando si tratta di un primo o di un secondo, perchè mentre li preparo non sto a pesare e calibrare tutto. E una ricetta senza pesi non da garanzie di poter essere replicata. Questa invece è super-garantita.


Si tratta di una ricetta "base", preparata nel ristorante elBulli di Ferran Adrià per il pranzo di tutta la brigata. E' un composto di cipolla e pomodori che può fare da base per molti piatti. Ora lo pubblico come premessa ad una ricetta che arriverà tra un po', ma il sofrito può essere usato come base in molti piatti: per arricchire ad esempio un semplice minestrone oppure una zuppa di fagioli.


Il Sofrito
Adattata da "Il pranzo in famiglia - Cucinare a casa con Ferran Adrià"

500g Cipolla dorata
120g Passata di Pomodoro
20g Aglio
60g Olio e.v. di Oliva
1 rametto di Rosmarino
1/2 cucchiaino di Timo secco
1 piccola foglia di Alloro
Sale e Pepe

Ridurre l'aglio in poltiglia utilizzando uno spremiaglio, o tritandolo molto finemente. Polro in una pentola antiaderente con l'olio e farlo rosolare a fuoco moderato, fino a quando l'aglio inizierà a prendere colore. Nel frattempo frullare la cipolla e poi unirla all'aglio. Abbassare la fiamma, unire il timo, il rosmarino tritato finemente e l'alloro. Cuocere, mescolando spesso, fino a quando la cipolla sarà ben cotta.
Unire quasi tutta la passata e cuocere per 30 minuti. Poi unire il rimanente e cuocere altri 30 minuti regolando di sale e pepe a fine cottura.

Il Sofrito si conserva 5 giorni in frigorifero, oppure 6 mesi in freezer. E' molto pratico congelarlo in cubetti, usando le apposite forme in silicone per il ghiaccio, e poi riunirli in un sacchetto.





English recipe


Il Sofrito

Adapted from "The family meal - Home Cooking with Ferran Adrià"

500g Onion
120g Tomato Sauce
20g Garlic
60g Olive Oil
1 sprig of rosemary
1/2 teaspoon dried thyme
1 small bay leaf
Salt and Pepper

Turn the garlic to a paste by using a garlic press, or chopping very finely. Put in a nonstick pan the garlic with oil and cook over medium heat, until the garlic begins to brown. Meanwhile, blend the onion with a mixer, and add to the garlic in the pan. Lower the heat, add the thyme, finely chopped rosemary and bay leaf. Cook, stirring often, until the onion is well cooked .
Combine almost all of the tomato sauce and cook for 30 minutes. Then add the remaining sauce and cook another 30 minutes, add salt and pepper at the end.

The sofrito will keep 5 days in the refrigerator or 6 months in the freezer. Freeze it in cubes, using ice silicone mould, and then store them into a freeze bag.


2 comments:

  1. Molto interessante (anche se non nutro grande simpatia per Adrià, ma forse non ho mai voluto approfondire la sua conoscenza) e da provare sicuramente! :-)
    Un abbraccione!

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao Cinzia,
      il libro l'ho scoperto tramite "Il mondi di Luvi": Luisa pubblicò una ricetta di semplicissimi dolcetti al cocco presa da questo libro. In effetti è ricco di ricette semplici per la cucina di casa e non un manuale di alta cucina. Per cui mi sembra molto pratico e utile. Le ricette, tranne le basi come questa, sono abbastanza veloci e comunque viene illustrata la tabella dei tempi di preparazione. Inoltre le ricette sono suddivise in menu, perchè il libro rappresenta proprio la tabella di marcia per l'organizzazione dei pasti della brigata del ristorante.

      Delete