11.4.13

Tranci di Salmone al Grill

Salmone Al Grill

Questa ricetta arriva da non ricordo più quale blog americano ed è un modo davvero gustoso di cucinare il salmone. Non so voi, ma io non amo molto il sapore del "grasso" del salmone e di solito lo cuocio a vapore nel cestello forato così il liquido scola via e il gusto ci guadagna.
Qui invece il sapore è dato dalla marinata e in particolare dalla presenza della salsa di soia. Inoltre la cottura caramellizza la marinata e la crosticina che si forma è piacevolissima.
Il grill come metodo di cottura non lo utilizzavo mai... ma non si finisce mai di imparare!!!



Tranci di Salmone al grill

2 Filetti di Salmone con la pelle
Erba cipollina

Per la marinata:

2 cucchiai di Salsa di Soia
1 cucchiaio di Olio e.v. di Oliva
1 cucchiaio di Zucchero di canna
1 spicchio di Aglio tritato
1 Scalogno
Zenzero in polvere (la punta di un cucchiaino)
Pepe Nero

In un sacchetto in plastica, preferibilmente con chiusura a zip, versare tutti gli ingredienti della marinata. Unire quindi il salmone, sigillare il sacchetto facendo uscire l'aria e poi agitarlo per rivestire i tranci di salmone con la marinata.
Lasciare riposare per 20 - 30 minuti girando 2 o 3 volte il sacchetto per insaporire tuttii lati dei tranci.
Preparare una teglia da forno, grande quanto basta per contenere i tranci di salmone e in grado di resistere al calore del grill.
Scaldare il grill e sistemare la griglia del forno nella seconda tacca partendo dall'alto, in modo che il salmone non sia troppo vicino al grill nella prima fase della cottura. Sistemare nella teglia i filetti con la pelle verso il basso, quindi infornare e cuocere 5 o 6 minuti. Alzare quindi la griglia all'ultimo livello per far colorire la superficie dei tranci.
Servire guarnendo con erba cipollina.

4 comments:

  1. Anch'io non lo amo molto proprio per quel senso di pesantezza che lascia, forse lo preparo una volta all'anno e siccome l'anno è già passato il prossimo trancio lo preparerò seguendo il tuo suggerimento,
    grazie

    ReplyDelete
  2. Grazie Silvia per la fiducia! Fatto in questo modo riesco a mangiare il salmone abbastanza spesso... spero piaccia anche a te.

    ReplyDelete