25.4.12

Casatiello ritardatario con Lievito Madre

Casatiello o Tortano???

Un tarlo si è installato nella mia mente, dopo che il pizzaiolo di fiducia ha realizzato il casatiello di Pasqua specificando che era stato eseguito con il Lievito Madre... Lievito madre?!?!?!? ma ce l'ho anche io!!! Posso, anzi, DEVO provarci!
Così mi sono messa alla ricerca su Google per trovare una ricetta che ispirasse fiducia... non sono ancora così brava da riuscire ad adattare una ricetta che prevede il lievito di birra. Le ricerche mi hanno portato di nuovo a CookAround, da cui ultimamente attingo spesso :o)
A dire il vero, non so se il nome casatiello sia appropriato per questa ricetta, tutti i napoletani spero mi perdoneranno se ho sbagliato. Se ho capito bene, un casatiello a regola d'arte prevede le uova intere sulla superficie e non all'interno. Quindi questo è un Tortano??? bho...

Qualunque sia il suo nome, lo preferisco così. L'uovo cotto sopra il casatiello non mi piace. Un po' perchè le uova in commercio hanno il timbro e sono quindi brutte da vedere (oltre a lasciare l'inchiostro sulla pasta se c'è contatto) e poi il tuorlo diventa verde a causa della lunga cottura. Così ho preferito seguire la ricetta così come era scritta e mettere le uova a pezzetti all'interno.
Per me, nordica e senza radici al sud, questo era un casatiello buonissimo!!! Ho pensato che il prossimo anno farò uno scambio con il mio pizzaiolo per farglielo assaggiare :o)
Oltre che del sapore, sono stata molto soddisfatta della consistenza ariosa della pasta. Una vera soddisfazione, poiché ho sempre paura che con l'uso del Lievito Madre si ottengano prodotti compatti e rusticoni.
Ho il vago sospetto che questo diventerà un altro piatto immancabile in occasione della Pasqua dei prossimi anni... assieme alla pastiera di Elisabetta, ovviamente!


Casatiello con Lievito Madre
per un casatiello di 24cm di diametro
Per la pasta:

200g Lievito Madre
200g Manitoba
300g Farina 0
250g Acqua
50g Strutto
Sale, Pepe

Per il ripieno:

250g Formaggi misti (Provolone dolce + Caciotta mista)
250g Salame (Salsiccia piccante stagionata + Finocchiona)
3 Uova sode
Strutto a piacere
Pepe

Alla sera rinfrescare il lievito madre, metterne i 200g previsti dalla ricetta in una ciotola coperta con un piattino e lasciarlo lievitare a temperatura ambiente per tutta la notte.
Alla mattina sciogliere il lievito con l'acqua prevista, unire la farina ed iniziare ad impastare. Quando l'impasto ha ancora un aspetto grossolano aggiungere sale e pepe a piacere. Non eccedere con il sale poiché il ripieno sarà molto saporito. Fare assorbire il sale continuando ad impastare e aggiungere quindi lo strutto.
Impastare vigorosamente sulla spianatoia: l'impasto dovrà essere morbido ma non appiccicoso; aggiungere eventualmente poca farina.
Sistemare l'impasto in una ciotola unta con lo strutto, coprire con della pellicola tasparente e lasciare lievitare 12 ore circa, preferibilmente all'interno del forno o di un mobile. Trascorso questo tempo l'impasto dovrà essere raddoppiato.
Durante l'attesa tagliare i salumi, i formaggi e le uova a quadrettini.
A lievitazione avvenuta (sera), infarinare la spianatoria, rovesciarvi delicatamente l'impasto, appiattirlo con le mani per ottenere una forma rettangolare, poi stenderlo con il mattarello. Si dovrà ottenere un rettangolo lungo come la circonferenza dello stampo e alto quanto serve per avere la pasta abbastanza sottile.
Ungere la superficie della pasta con lo strutto morbido, poi cospargere di pepe a piacere. Disporre quindi il ripieno in modo uniforme e arrotolare la pasta dal lato lungo. Prendere il rotolo e adagiarlo nello stampo a ciambella saldando bene le estremità. Spalmare anche la superficie del rotolo con lo strutto e lasciare lievitare tutta notte.
Alla mattina, scaldare il forno a 180°C e cuocere il casatiello per circa 1 ora. Estrarre dallo stampo e lasciarlo raffreddare su una gratella

Considerazioni: ho diminuito il ripieno previsto nella ricetta originale, ma per il mio gusto è ancora un po' troppo. La prossima volta scenderò a 150g di formaggi e 150g di salumi.


Casatiello o Tortano???

No comments:

Post a Comment