22.6.11

Biscotti gialli salva-farina

Biscotti di Polenta

Il forno sta per entrare nel suo letargo estivo, ma io sono ancora alle prese con varie farine, cereali e legumi da salvare prima dell'attacco delle antipatiche farfalline.
Un pacchetto di farina bramata per polenta è rimasto inutilizzato a causa di un acquisto sbagliato. L'idea di un piatto fumante di polenta è stata subito scartata! Meglio accendere il forno e realizzare dei biscottini!
La farina non è quella adatta per biscotti e così per il secondo impasto ho macinato la farina necessaria... a mano!
Nel primo impasto avevo usato la farina così come era... devo ammettere che i granelli grossi non sono piacevolissimi da mangiare, ma sono sopportabili :o)


Biscottini gialli
Ricetta tratta da "Ricette Toscane" di Paolo Petroni

300g Farina bianca
200g Farina gialla
200g Zucchero + 3 cucchiai per lo spolvero
100g Burro
2 Uova
3 cucchiai di Uvetta
1/2 bustina di Lievito per Dolci
1 Arancia (o 1 Limone)
Latte q.b.
1 pizzico di Sale

In una ciotola mettere le farine e mescolarle conlo zucchero, il lievito e il sale. Fare una buca nel centro e mettere le uova, il burro morbido a pezzetti, il succo e la scorza grattugiata dell'agrume scelto e l'uvetta.
Impastare velocemente, unendo eventualmente poco latte se l'impasto fosse troppo secco.
Con la pasta formare tre palle, schiacciarle per ottenere dei dischi e metterli in frigorifero per 30 minuti.
Scaldare il forno a 160-170°C.
Estrarre il primo disco dal frigorifero, stenderlo ad uno spessore di 3-4mm, splverarlo con parte dello zucchero e passarvi sopra il mattarello per farlo aderire. Ritagliare i biscotti con una formina o la rotella tagliapasta, disporli lievemente distanziati su una teglia e cuocerli fino a quando il bordo inizierà a colorire (10-15 minuti).
Ripetere con gli altri dischi fino ad esaurimento della pasta.


Biscotti di Polenta

12 comments:

  1. Che bella ricetta per riciclare un po' di farina.
    Senti, una curiosità: ma la ciotola contenitore per caso è di Maisons du Monde? Oppure è quest'ultima rivenditore della marca orginale? In tal caso qual è, me lo diresti cortesemente?
    Ciao,
    Veronica

    ReplyDelete
  2. Mi piacciono!
    Anche io ho un po' di farina da consumare....se guardo bene forse anche di quella gialla...

    Un sorriso big,
    D.

    ReplyDelete
  3. Semplicissimi...ma buonissimi! i biscotti 'stile della nonna' mi riportano sempre alla mia infanzia e i tuoi sono molto evocativi! non appena ritorna il fresco me li farò! buona estate!!! patrizia

    ReplyDelete
  4. Mi segno subito la ricetta, è un ottimo modo per smaltire la farina di mais :)

    ReplyDelete
  5. Ops, ho della farina da far fuori, meglio sbrigarsi!!!

    ReplyDelete
  6. Non ce la faccio a vedere la dispensa vuota di farina... ma in effetti qualcosa è meglio consumarla,chissà se quella che ho è quella usata per questi biscottini!

    ReplyDelete
  7. Anonymous30/6/11 14:52

    Sono sempre più convinta, dobbiamo aprire una sala da the, una pasticceria, un qualcosa dove far fruttare questo talento!!!!! Non preoccuparti, io non toccherò nulla se non i soldi della clientela, tu prepara delizie che al business ci penso io!!!!!!
    Congratulations!!!!!
    Capissimo

    ReplyDelete
  8. Ciao,
    ho appena aperto un blog, se ti va vieni a darci un occhiata :)))
    http://ursswithlove.blogspot.com/

    ReplyDelete
  9. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    ReplyDelete
  10. Decisamente no ad un piatto di polenta fumante ma decisamente si a questi buonissimi biscotti!!!!

    ReplyDelete
  11. Proprio una bella ricetta! Buoni questi biscotti!

    ReplyDelete
  12. @Dolci Fusa... scusa se rispondo così in ritardo! Il contenitore è proprio di Maison du Monde, che occhio!!! :o)

    Lo sapevo che non ero l'unica ad avere un avanzo di farina gialla... a dire il vero ne ho ancora, ma ora è un po' troppo caldino per accendere il forno: non trovo il coraggio!

    @Eka&Ale... ho annotato il blog!

    @Capissimo... se le cose continuano così apriremo una Libreria/Caffetteria/Sala da thé... arruoliamo anche la Laura e la Rolanda come consulente letterario ;o)

    ReplyDelete