14.8.10

Bevande d'Estate: il Frappé

Frappé alla Banana

A dire il vero oggi l'estate sembra averci abbandonato: è tutto grigio, piove e fa freddino. Tempo più da polenta che da frappé gelato!!!
Il Frappé rappresenta parò la "bevanda" simbolo delle mie estati da bambina/ragazzina. Infatti il mio acquisto preferito in gelateria è sempre stato il frappé e non il gelato.
Visto l'elevato consumo, da parte mia e di mio fratello, e il conseguente notevole arricchimento dei proprietari della glateria, i nostri genitori si ingegnarono subito per cercare di replicare in casa il frappé.

Me ne ero completamente dimenticata fino a quando ho visto il post di Zorra e del suo frappé alla banana. Così, non appena ho avuto a disposizione qualche banana matura, ho subito provato a replicare la vecchia ricetta di famiglia :o)

Frappé alla Banana
x 2 persone

2 Banane Mature
2 bicchieri di Latte

Versare il latte nelle formine per i cubetti di ghiaccio e porre in congelatore per almeno 1 ora. Il latte dovrà rapprendersi, ma non congelarsi completamente.
Sbucciare le banane, taglierle a pezzi e mettrle nel bicchiere del frullatore ad immersione. Unire anche il latte semi-comgelato e ridurre tutto il purea. Continuare incorporando aria per rendere il frappè cremoso e spumoso.
Versare in 2 bicchieri alti da bibita e sevire.

Nota: questa è la ricetta base per qualsiasi frappé alla frutta. In alcuni casi potrebbe essere necessario aggiungere un po' di zucchero. Per realizzare, invece, frappé al gelato sostituire le 2 banane con 4 cucchiai colmi di gelato.

3 comments:

  1. Mi sa tanto che il frappè alla banana era la merenda di molti di noi bambini!!!
    Sempre ottimo;)

    ReplyDelete
  2. perfetto per la mia vacanza...

    ReplyDelete
  3. Fresco e gustoso =)

    ReplyDelete