24.2.09

Avete impegni per il 6-7-8 Marzo?

Se, come me, non siete tra i 15 fortunati che cucineranno insieme a Sigrid il 7 Marzo avete la possibilità di partecipare ad una alternativa golosa.


Dal 6 all'8 Marzo si svolge a Prato la manifestazione Dolcemente Prato, una iniziativa davvero golosa con appuntamenti stuzzicanti, come ad esempio le colazioni d'autore. Proporio il 7 sarà in scena anche Gino Fabbri le cui colazioni mi sono assai note (sfortunatamente per la linea :o) ).

Ebbene sì, ho fatto un po' di pubblicità anche io. Rigorosamente senza retribuzione, perchè avrei voluto postare un resoconto della maniestazione invece di parlarne in anticipo, ma troppi impegni mi bloccano a casa.

22.2.09

Galettes de blé noir au Potiron, Poireaux et ...

Galettes de blé noir au Potiron, Poireaux et ...
Gli ingredienti di questa ricetta mi ricordano la Francia e in particolare un viaggio in Bretagna fatto tanti anni fa.

La galette complète è stata una delle piacevoli scoperte gastronomiche.

Galettes de blé noir au Potiron, Poireaux et ...
Questa ricetta nasce dall'esigenza di utilizzare le galettes che mi sono rimaste dopo averne consumate solo 2 per realizzare una cena bretone: una galette complète è davvero sostanziosa col suo ripieno di prosciutto, formaggio e uovo!

Galettes de blé noir au Potiron, Poireaux et ...
x 10 galettes
Per le galettes

500ml latte
180g Farina di Grano Saraceno
70g Farina Bianca
3 Uova
3 cucchiai di Olio di Semi
1 pizzico di sale

Porre tutti gli ingredienti nel boccale del frullatore ad immersione o in un pentolino alto e stretto. Immergere il frullatore ad immersione ed azionare alla massima velocità fino ad ottenere una crema liscia.
Cuocere le galettes in una padella antiaderente di 20 cm. di diametro, ungendo ogni volta con poco burro.

Per il ripieno

500g Zucca pulita
100g Scamorza
1/2 caspo di Radicchio di Treviso precoce
1 Porro
Burro


Tagliare la zucca a dadini e il radicchio a listarelle. Pulire il porro eliminando la parte verde e tagliarlo a rondelle. In una padella fare cuocere il porro con poco burro, quando è morbido aggiungere la zucca e a metà cottura il radicchio. A cottura terminata regolare di sale e lasciare raffreddare.
Tagliare la scamorza a dadini ed aggiungerla alle verdure ormai fredde.

Per comporre

500ml Latte
2 cucchiai di Burro
3 cucchiai rasi di Farina
Noce Moscata
Sale
Burro per la teglia
Grana grattugiato


Preparare la besciamella rosolando il burro con la farina, aggiungendo poi il latte senza creare grumi. Portare quindi ad ebollizione, togliere dal fuoco ed insaporire con sale e noce moscata.
Aggiungere un po' di besciamella al ripieno e farcire le galettes piegandole a fazzoletto.
Versare un po' di besciamella in una pirofila unta con burro. Disporre le galettes senza sovrapporle troppo e cospargendole con la besciamella.
Passare in forno per 20-30 minuti a 180°C e all'uscita dal forno cospargerle con il formaggio.


Vizualizza versione stampabile...

Galettes de blé noir au Potiron, Poireaux et ...

14.2.09

Un grazie ad Elena per il dolce di S. Valentino

Dolce Velocissimo di Pere e Quark
Oggi è San Valentino. Penso di non ricordare un San Valentino festeggiato meglio di questo.
No no, non immaginate mazzi di rose, vagoni di cioccolatini e preziosi gioielli. Niente di tutto questo, anzi, oggi ho sorriso entrando in una gioielleria e vedendo un ragazzo con un vistoso mazzo di rose che acquistava un bracciale per la sua amata. Non approvo molto il lato consumistico di questa festa e preferisco fare/ricevere regali a sorpresa invece che nelle feste comandate.

La giornata è stata abbastanza indaffarata, ma trascorsa completamente insieme a mio marito. Colazione al bar, passeggiata per shopping, pranzo veloce, sistemazione delle piante che iniziano a svegliarsi dopo l'inverno. Tutta una giornata io e lui... questo sì che è festeggiare S.Valentino.
Purtroppo, viste le cose da fare, non ho potuto preparare un pranzo adeguato. Ma non ci siamo fatti mancare il dolce, grazie ad Elena ho potuto preparare un ottimo dolce a tempo di record. Penso anche che amici e parenti se lo vedranno proporre alle prossime cene!!!

Dolce Velocissimo di Pere e Quark

Dolce Velocissimo di Pere e Quark
x 4 persone
2 Pere medie
3 cucchiai di Zucchero Semolato
2 cucchiai di Zucchero Muscovado
1/3 bicchiere circa di Marsala
250g Quark
Mandorle tritate

Scaldare il forno a 200°C.
Lavare le pere, tagliarle a metà e rimuovere il torsolo. Prendere una pirofila da forno grande abbastanza per contenere le pere disposte con il lato verso il basso.
Spargere 1 chucciaio di zucchero semolato sul fondo della pirofila, adagiarvi le pere con il lato tagliato verso il basso e cospargerle con lo zucchero Muscovado.
Versare il Marsala ottenendo uno strato di di circa 1cm.
Cuocere nella parte alta del forno per 20 minuti. Fare raffreddare.
In questo periodo, come consiglia Elena trasferire la pirofila sul balcone, altrimenti versare lo sciroppo in un pentolino e immergerlo in acqua fredda.
Lavorare il quark con 2 cucchiai di zucchero e disporlo nei piatti.
Appoggiare sul formaggio una mezza pera con il lato tagliato verso l'alto. Riempire la cavità del torsolo con lo sciroppo e spolverare con le mandorle tritate.


Vizualizza versione stampabile...
Dolce Velocissimo di Pere e Quark

5.2.09

L'insalata salva-cena

Insalata "Di tutto di più"
Oggi non avevo proprio preventivato un "main course" per la cena: in freezer non c'era niente che mi ispirava, il tempo per passare a comprare qualcosa non mi era concesso e, a dire il vero, mi ero già rassegnata all'idea di una misera scatoletta di tonno.
Poi, per fortuna, mi è venuta in mente Susina e la sua raccolta di insalate a cui ho visto partecipare già molti foodblogger.

Combinando i vari rimasugli presenti in frigorifero mi sono immaginata un risultato soddisfacente sia per il palato che per lo spirito: una pietanza svuotafrigo mi mette sempre allegria. Mi sembra di essere una novella MacGyver alle prese con un inconveniente da risolvere senza avere i mezzi giusti per farlo.
La foto è un po' bruttina ma l'ho fatta al volo conluce artificiale e senza alcun preparativo... della serie: "metto sempre in pratica i buoni consigli" :o)

E' con piacere che dedico questa insalata a Susina e alla sua raccolta Salads




Insalata "Di tutto un po'"
x 2 persone


1/2 caspo di Radicchio di Treviso precoce
1 caspo di Indivia Belga
1/2 Mela Granny Smith
1/2 Cipolla rossa
2 uova
a scelta affettato / salmone / caprino / ...

Per condire:
Olio, sale, pepe e senape a piacere

Rassodare le uova seguendo il metodo preferito (io ho usato questo, ma c'è anche questo). Sbucciarle e tagliarle in 4 spicchi.
Lavare le insalate e tagliarle a striscioline. Eliminare il torsolo alla mela e tagliarla a fettine sottili; poi a triangolini.
Mettere insalate e mela in una citola, decorare con gli anelli di cipolla,le uova e l'ingrediente a scelta.
In una ciotola emulsionare gli ingredienti del condimento e servire accompagnando l'insalata con crostini caldi.



Vizualizza versione stampabile...

1.2.09

FoodBlog Italia: aggiornamento dalla A alla L



Come ormai d'abitudine divdo in due parti l'aggiornamento della lista dei FoodBlog Italiani.
Anche questa volta i blog sono tanti e penso che così si riesca a dare maggiore visibilità a tutti.


anna, solo anna

anna.the.nice

Bead and Breakfast Umbria

beppino occelli

Blog del Ristorante Castello Malvezzi Brescia - Ristorante,Matrimoni,Catering

Broccoli e Savoiardi

Buoni e Veloci

Cannella Mon Amour

CAPRICCI GOLOSI E SALATI

Caput Mundi Cibus

casa dolce casa

caty-lacasasull'albero

Cedro Candito

che pasticciona !

ChEpRoFuMiNo

chef per un giorno

Chez Babs

Chez Moi!

choccolata

Cibo&Salute

cinnamomo e peperoncino

Cinzia Cipri'- La tarantolata

Clà - Knitting Cooking and Other stories

Con le gambe sotto al tavolo

Con un poco di Zucchero

cucinare le molecole

Cucino con Mamma

Daniele-Pasticcere

De Re coquinaria

Delizie del palato

Desperate Houseviz

Don't shoot the Cook, please

Due In Cucina

e che capperi!

Esperimenti e pasticci in cucina

Fantasia in cucina

Fiordilatte

Fudgella

GastronomicoN

GOCCE DI GUSTO

Gnamo

gourmetdel48

I Dolci di Nanà

I miei esperimenti in cucina

I MIEI PASTICCI

I pasticci di Luna

Idee per ricette speciali con foto originali

Il Blog di Betty

IL CALAMARO: voci dall'Alto Adriatico

IL FILO DI ARIANNA

il gamberetto rosso :-D

IL GIULEBBE

Il mondo di Là

il piacere del gusto

il ramaiolo

Il salotto di Jul e Mo

Il tesoro in fondo all'arcobaleno

In cucina con Sonia

Ingrediente segreto : FANTASIA!!!

ITALCOOK BLOG

ka

Kakawa...pensieri di cioccolato

La Bottega delle Bontà

la cucchiarella

la cucina della prez

la cucina della socia

La Cucina delle Papere

la cucina di calycanthus

La fame viene ... cucinando!!!

la fattoria di Nonna Paperina

lacucinaincantata

Langalletta.it

Laura...the happy housewife!

le delizie della giovane età

Le nostre ricette

LE PAPPE DI ALESSANDRA

Le ricette di Carolina

Le Ricette di Carolina

le ricette di mamma "anatina"

l'essenza dei sensi

Lo Spazio di Dea ha cambiato indirizzo