27.6.09

La tisana nel Cake

Cake con Prugne e Tisana
E' da quando Genny ha indetto il contest "Ci mangiamo una tisana" che cerco di trovare un modo per inserirne una tra gli ingredienti di una ricetta.


Non mi veniva in mente niente. Mi sarebbe piaciuto provare una ricetta salata poiché inusuale come abbinamento. Ad esempio il sorprendente baccalà di Lenny o il bellissimo agnello di Alex le trovo delle ricette davvero interessanti.
Volevo quindi snobbare il dolce, poiché lo trovavo un abbinamento facile. Ma la mia superbia mi ha punito, tanto che non mi è venuta in mente nemmeno una ricetta dolce e se non avessi sfogliato per caso il quasi-infallibile libro sui Quick Bread non avrei potuto partecipare al contest s avvia alla scadenza!

Cake con Prugne e Tisana
La ricetta originale di questo cake prevedeva il tea, ma per essere fedele al titolo dell'evento l'ho sostituito con una profumatissima tisana Twinings: Ribes Nero, Ginseng e Vaniglia.
Poi serviva la farina integrale ma ho usato solo farina bianca, lo zucchero di canna ma ho scelto lo zuccchero bianco per non alterare il sapore della tisana. In sostanza ho fatto di testa mia :o)


Cake con Prugne e Tisana

250g Farina Bianca
130g Zucchero Semolato
120g Burro
50g farina di Mandorle
230g Prugne snocciolate
10g Lievito per Dolci
1 cucchiaino di Bicarbonato di Sodio
1 uovo grande
1 pizzico di Sale
300ml di Tisana ottenuta dall'infusione di 4 bustine di Blackcurrant, Ginseng & Vanilla di Twinings

Preparare la tisana e versarla ancora bollente in una ciotola contenente le prugne secche. Lasciare intiepidire.
In un pentolino fondere il burro con lo zucchero e unirli alle prugne immerse nella tisana ormai fredda. Lasciare raffreddare completamente.
In una ciotola mescolare la farina, le mandorle, il lievito, il bicarbonato e il sale.
Imburrare e infarinare uno stampo grande da plum cake.
Allo sciroppo freddo aggiungere l'uovo leggermente sbattuto.
Unire liquidi e prugne agli ingredienti secchi. Mescolare brevemente per amalgamare gli ingredienti: l'impasto presenterà dei piccoli grumi di farina e non sarà liscio.
Riempire lo stampo con il composto e porre in forno caldo a 170°C. Cuocere 45 minuti circa: i bordi del dolce dovranno staccarsi dalle pareti dello stampo e uno stecchino inserito al centro dovrà uscire pulito.
Lasciare raffreddare il cake nella teglia. Sformare e servire preferibilmente il giorno dopo conservando il cake in un foglio di alluminio.



Vizualizza versione stampabile...

Cake con Prugne e Tisana

10 comments:

  1. era molto che non pasavo da qui....è cambiatotutto!:DDDgrazie per aver partecipato

    ReplyDelete
  2. Beh decisamente notevole e la foto stupenda, da colazione di domenica (o anche sabato ;-). Brava come sempre

    ReplyDelete
  3. Grazie per la citazione: mi fa piacere che la mia ricetta ti abbia incuriosita, l'impiego del tè o delle tisane in cucina, riserva delle interessanti sorprese.
    Molto invitante il tuo cake aromatizzato e con le prugne che ammiccano con golosità :))

    ReplyDelete
  4. deve essere davvero delizioso questo cake...nemmeno io riesco a farmi venire in mente un idea giusta sara che nn sono una grande consumatrice di tisane al massimo il finocchietto:-)bacioni e bravissima,imma

    ReplyDelete
  5. Questa idea mi pare molto interessante. Al punto che mi verrebbe voglia di metterla in pratica all'istante. Ho pure la tisana giusta in casa... un segno del destino? Comunque grazie per l'idea e per il tuo sito, che inserisco tra i miei links per non perderlo piu'. Arrivederci,

    ReplyDelete
  6. E meno male che hai fatto di testa tua! L'altro giorno ho comprato una tisana di fiori di lavanda, bucce d'arancia e gelsomino. Potrei provare. Anche perchè lavanda e prugne stanno molto bene insieme.
    La composizione della seconda foto è bellissima.
    Buona domenica
    Alex

    ReplyDelete
  7. questo dolce è molto particolare, e la foto è stupenda un bacio

    ReplyDelete
  8. beh se fai di testa tua non possono che uscire capolavori!
    Proverò!
    bacione

    ReplyDelete
  9. @Genny... grazie a te per l'opportunità

    @Dada... è un dolce perfetto per la colazione: frutta secca energetica e anti radicali liberi!

    @Lenny... continuerò a sperimentare, chissà che prima opoi non arrivi anche io al salato.

    @Imma... in effetti ho più tea che tisane (oltre a questa ne ho una ai frutti rossi e stop!)

    @sabrine d'aubergine... è d'obbligo la prova!

    @Alex... il dolce ha un aroma molto gradevole, non credevo fosse così permanente utilizzando una tisana.
    Per le foto, osservando altri foodblog, ho notato che mi piacciono molto le foto "arredate"... ma che fatica realizzarle! E poi mi servirebbero 10 o più tipi di tazze, ciotole, piatti, posate... :o)

    @Carmen... il sapore di frutti rossi che c'è ma non si vede è intrigante.

    @Saretta... :o) non esagerare, non tutti gli esperimenti riescono così!

    ReplyDelete
  10. Invitante il tuo cake ,complimenti!

    ReplyDelete