4.3.08

Controprova Muffin


Laura ha provato la ricetta dei Muffin all'Arancia e semi di Papavero ma ha avuto dei problemi di realizzazione: impasto troppo denso, muffin poco lievitati e poco dolci.
Ho voluto così riprovare la ricetta che avevo postato per verificare che non ci fossero errori tra gli ingredienti o nell'esecuzione.

Come si vede dalla foto, purtroppo di scarsa qualità, i muffin sono risultati identici a quelli fatti alla prima esecuzione per cui ingredienti e metodo sono corretti.
Mi sono accorta però che si può aumentare la quantità di yogurt, facilitandone anche la misurazione, da 80ml a 100ml.
Le uova inoltre devono essere grandi e la quantità totale degli altri ingredienti liquidi (gelatina liquida + burro fuso + yogurt) è di 325ml.
Nel caso in cui la gelatina di albicocca fosse molto soda aggiungere 3 o 4 cucchiai di acqua prima di scioglierla.
Confermo poi che i muffin sono poco dolci ma io li trovo cmq molto buoni.

Nota: ho mescolato 11 volte! ;o)

Muffin all'Arancia e semi di Papavero
per 12 muffin grandi...
300g Farina
120g Burro
100g Gelatina d'Uva (o di Albicocca) + 3 o 4 cucchiai di acqua se la gelatina è molto soda
30g Semi di Papavero
100ml Yogurt
10g Lievito per Dolci
2 Uova Grandi
Buccia di 1 Arancia Grattugiata

Scaldare il forno a 170°C (per il forno a gas: 160°C).
In una ciotola mescolare la farina, il lievito, i semi di papavero e la buccia di arancia.
In una casseruola fare sciogliere sul fuoco la gelatina con il burro e lasciare intiepidire. Unire quindi lo yogurt: la quantità totale i questi ingredienti liquidi (gelatina + burro + yogurt) deve essere di 325ml. Se fosse inferiore unire la quantità necesaria di acqua.
In una ciotola sbattere le uova e unire il mix di yogurt, burro e gelatina.
Unire i liquidi al mix di farina mescolando poco: il composto deve avere un aspetto un po' granuloso.
Disporre il composto in una teglia per muffin precedentemente imburrata o rivestita con i pirottini in carta.
Mettere in forno e cuocere per 20 minuti circa (aggiungere 5 minuti in più per il forno a gas).

No comments:

Post a Comment