24.4.07

Finalmente cheesecake alla pera


Finalmente sono riuscita a realizzare il cheescake di Silvie.
Il risultato estetico purtroppo non è lo stesso; i motivi sono la mia inesperienza in fatto di decorazioni e il fatto che la superficie del mio cheesecake non è rimasto bianco come il suo ma ha assunto un color caramello irregolare.
Per cercare di rimediare ho così ricoperto la torta con briciole di pasta ricavate da una eccedenza della "base".


Cheesecake alle Pere Caramellate
Per la base:
100g farina bianca
80g Farina Integrale
80g Zucchero
50g Burro
175g Miele
100g Latte
1 cucchiaino di spezie miste (tanta cannella, poca noce moscata, zenzero in polvere, pizzico di cumino)
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 uovo

Per le Pere Caramellate:
3 Pere
100g Zucchero
1 bicchierino di Brandy

Per il CheeseCake:
500g Ricotta
100g Zucchero
3 uova

Per la decorazione: 3 pere

In una ciotola mescolare le farine, il bicarbonato e le spezie. In un tegame unire lo zucchero il miele, il burro e il latte; mettere sul fuoco e fare fondere gli ingredienti. Fare intiepidire e aggiungere l'uovo sbattendo il composto con una frusta.
Unire il composto liquido a quello secco, mescolare velocemente e poco; versare poi in uno stampo a cerniera imburrato; sul fondo è meglio sistemare un cerchio di cartaforno.
Cuocere in forno a 170°C per circa 30 minuti.
Lascuare raffreddare e tagliare una fetta, in orizzontale di circa 1 cm, dalla cima della torta.
In una padella antiaderente sciogliere la metà dello zucchero fino a quando assume un colore ambrato, aggiungere le pere tagliate a dadini e poi il restante zucchero. Sfumare con il brandy e lasciare cuocere 10 minuti. Scolare le pere dal liquido e conservarlo.
Lavorare la ricotta rendendola liscia, aggiungere quindi lo zucchero e lo sciroppo delle pere amalgamandoli bene. Infine aggiungere le uova.
Versare sulla base di pasta le pere caramellate e ricoprire con il composto di ricotta. Cuocere in forno a 160°C per circa 1 ora, lasciare rafreddare il dolce e raffreddare in firgorifero per almeno 24 ore.
Per la decorazione tagliare a fettine sottili le pere, disporle su una teglia ricoperta di cartaforno, spolverarle di zucchero e passarle in forno a 200°C fino a farle dorare.
Tagliare dal disco di pasta 4 o 6 retangoli alti come il bordo del dolce e farli aderire appoggindo la parte liscia della pasta al cheesecake. Sbriciolare il resto della pasta, ma non la crosta, e ricoprire la superficie della torta. Completare il bordo della torta disponendo le fettina di pere leggermente sovrapposte.


Technorati Tags: /, ,

No comments:

Post a Comment