18.7.06

CheeseCake al Caramello


Una delle definizioni che si potrebbe dare alla mia cucina è quella di "fare di necessità virtù". Molto spesso mi trovo a dover utilizzare qualche ingrediente ritrovato in frigorifero o nella dispensa, oppure che mi hanno regalato.
Nel caso di questa ricetta il fattore scatenante è stato il ritrovamento di ben TRE lattina di latte condensato nella dispensa.
Non sapendo cosa preparare sono andata su Epicurious e, nel campo di ricerca ho digitato "condensed milk". Tra le varie ricette ho trovato interessante questa Turtle Cheesecake che, opportunamente modificata è diventata questa cheesecake al caramello con base ai cereali.

Cheesecake al Caramello
Ingredienti:
300g ricotta
250g philadelpia
1 lattina latte condensato
3 uova


Per la base:
250g grancereale M.B.
50g burro


Per la salsa al caramello:
6 cucchiai colmi di zucchero
1/2 bicchiere di acqua
30g burro
1/2 bicchiere di latte


Per guarnire: Noci Pecan

Preparare una tortiera apribile di 26cm. di diametro e imburrarla.
Ridurre in polvere i biscotti, amalgamarli con il burro fuso. Ricoprire il fondo della tortiera con uno strato uniforme di biscotti sbriciolati, compattare con le mani e mettere in frigorifero.
Con il frullatore amalgamare la ricotta e il philadelpia fino a ridurli in crema. Aggiungere un uovo alla volta mescolando bene e infine unire il latte condensato.
Versare il composto sulla base di biscotti e cuocere in forno a 170°C per circa 40 minuti, cioè fino a quando il bordo della torta apparirà cotto ma il centro sarà ancora morbido.
Lasciare raffreddare e mettere in firgorifero.

Per la crema al caramello mettere sul fuoco un pentolino con lo zucchero e l'acqua. Fare bollire fino ad ottenere un caramello biondo.
Fondere il burro e aggiungerlo, ancora caldo e con molta attenzione perchè schizza, al caramello.
Mescolare e poi aggiungere anche il latte molto caldo.
Lasciare raffreddare e conservare anche la crema in frigorifero.

Per servire il cheesecake toglierlo dallo stampo, mescolare la crema al caramello per renderla fluida e ricoprire la torta.
Guarnire con noci Pecan spezzettate e lievemente tostate.

Note: se non piacciono i biscotti Grancereale si possono utilizzare altri tipi, tra cui i digestive...

2 comments:

  1. Ciao!!!

    Ricetta interessantissima (da provare a giorni).
    Una sola domanda: le uova sono intere o metti solo i tuorli?

    Grazie,
    un saluto!

    Valentina

    ReplyDelete
  2. @Valentina...le uova sono intere e la ricetta è decisamente golosa.
    Grazie per aver riesumato questa ricetta: appartiene ancora ai miei giorni da signorina. Nonche li rimpianga, però erano comunque dei beimomenti!

    ReplyDelete