17.3.06

Strudel di Mele e Pere

Strudel

In casa ho tante mele mature e, anche se sono delle semplici Golden, ho deciso di farci lo Strudel.
Questa ricetta l'ho copiata più di 3 anni fa dal forum de La Cucina Italiana, l'ho provata e ho abbandonato la vecchia ricetta che utilizzavo poichè questa è molto più leggera e il risultato molto più gustoso.

La cosa difficilissima è stendere la pasta sottile come un velo... infatti io la lascio un po' troppo spessa.


Strudel di Mele e Pere
(di Carla R.)
Per la pasta:
150gr farina
50gr burro fuso
1 uovo
3 cucchiai di acqua
un pizzico di sale

Ripieno:
500gr. mele renette
250gr. pere Abate
60gr. pinoli
60gr. uvetta
3 fette pancarrè
100gr. zucchero
cannella
vanillina
Uovo per spennellare


Preparare la pasta amalgamando tutti gli ingredienti avendo cura di lavorarla energicamente con le mani, battendola sul tagliere e torcendola. Formare una palla, pennellarne la superficie con un po' di burro fuso e metterla a riposare per circa mezz'ora sotto un recipiente (ad es di coccio) precedentemente scaldato in forno.
Preparare in una terrina il ripieno: sbucciare e tagliare a fette non tanto sottili la frutta, unire l'uvetta ammollata nel rum, i pinoli, il pancarrè sbriciolato, lo zucchero, una bustina di vanillina e cannella a volontà. Mescolare il tutto.
Tirare la pasta molto sottile, porre nel mezzo il ripieno ripiegare la pasta ottenendo un rettangolo. Spennellarlo con dell'uovo, cuocere in forno 180gradi per 40 minuti.


Search Tags: , ,

No comments:

Post a Comment