24.10.05

Castagne, funghi e lenticchie



L'autunno è proprio una bella stagione. Ci sono i funghi ma soprattutto ci sono le castagne che sono il mio frutto preferito. Anche se non sono tipicamente autunnali ho pensato ad un'altra cosa di cui sono molto golosa e che mangio prevalentemente in questa stagione: le lenticchie.

In questa ricetta li ho riuniti tutti insieme e il risultato è un gradevole piatto ideale per i giorni grigi e freddi.


Zuppetta di Lenticchie e Funghi con Gnocchi di Castagne
x 4 persone

150g Lenticchie di Castelluccio
15g Porcini Secchi
1 Cipolla Piccola
100g Farina di Castagne
75g Farina Bianca
1 Uovo
50ml Grappa
20g Burro
4 o 5 Foglie di Salvia
Sale
Olio di Oliva


Ammollare i funghi secchi in acqua tiepida, tritarli grossolanamente e conservare l'acqua.
Tritare finemente la cipolla, metterla in un tegame (se possibile di coccio) e farla fondere con un poco di acqua. Quando l'acqua sarà evaporata aggiungere un po' di olio. Non appena la cipolla inizia a soffriggere aggiungere le lenticchie ben lavate e lasciare insaporire 5 minuti.
Aggiungere i funghi, la loro acqua filtrata attraverso un telo e altra acqua. A metà cottura regolare di sale. Lasciare cuocere fino a quando le lenticchie sono morbide ma non disfatte.
Nel frattempo setacciare le due farine, unire l'uovo, la grappa, un pizzico di sale e l'acqua necessaria per ottenere una pastella morbida ma non liquida. La consistenza deve essere simile alla pasta per fare i bignè.
Mettere la pasta in un sac a poche senza beccuccio finale o con un beccuccio molto grande. Spremere la pasta tagliandola in tronchetti di circa 2cm di lunghezza facendoli cadere in una pentola di acqua salata in ebollizione. Lasciare cuocere gli gnocchi fino a quando non verranno a galla e l'acqua inizierà a bollire nuovamente.
Scolare gli gnocchi e passarli velocemente in una padella con burro fuso e salvia.
In ogni piatto disporre una porzione di zuppa di lenticchie e guarnire con gli gnocchi.


Search Tags: / , ,

4 comments:

  1. hmmm che bonta'! Bello questo piatto e belle anche le ricette precedenti (anche le foto sono migliorate molto)

    baci
    f. :)

    ReplyDelete
  2. Per quello che riguarda le foto sto studiando! :o)
    In realtà con la pratica sto iniziando a combinare meno pasticci ma le foto "sfortunate" continuo ancora a farle!!!

    ReplyDelete
  3. Complimenti per il blog...e per le ricette ovviamente.
    Riccardo

    ReplyDelete
  4. @Riccardo... grazie per avermi scritto così mi sono segnata il tuo blog!

    ReplyDelete