12.9.05

PeanutButter Cookies


(English version below)
Gli acquisti di qualche giorno fa iniziano a dare i primi frutti.

Il burro di noccioline è un ingrediente che trovo difficile da utilizzare: lo mangerei a chili spalmato semplicemente sul pane ma non so come usarlo per cucinare. Per fortuna internet è una miniera di informazioni e anche di ricette. Dal sito epicurious.com ho preso spunto per realizzare questi biscotti.
Il risultato è un biscotto un po' morbido, dall'intenso profumo di noccioline ed è molto piacevole da mangiare inzuppato nel latte.


Biscotti con burro di noccioline e cioccolata


150g di Farina
40g di Fiocchi di Avena
250g di Burro di Noccioline
100g di Burro molto morbido
100g di Zucchero di Canna
90g di Miele
40g di Cioccolato al Latte
1 Uovo grande
1 cucchiaino e 1/2 di Lievito per Dolci
1 cucchiaino di Estratto di Vaniglia
1 pizzico di Sale

In una ciotola mescolare la farina, l'avena, il lievito ed il sale.
In un'altra ciotola, usando le fruste elettriche, mescolare molto bene il burro di noccioline, lo zucchero, il burro, il miele, l'uovo e la vaniglia. Aggiungere poi il mix di farina agli ingredienti umidi e per ultimo il cioccolato tritato. Coprire la ciotola e metterla in frigorifero per almeno 30 min.
Trascorso questo tempo ricoprire una teglia con cartaforno e, usando le mani, fare delle palline di impasto del diametro di 3 cm. e disporle sulla teglia ben distanziate.
Cuocere in forno pre-riscaldato a 150°C fono a quando la sommità inizia ad essere dorata e i biscotti sono ancora morbidi. Con una spatola rimuovere i biscotti dalla cartaforno e lasciarli raffreddare su una griglia. Tra una infornata e l'altra conservare l'impasto in frigorifero per evitarne il surriscaldamento.





PeanutButter and Chocolate Cookies
150g all purpose Flour
40g old-fashoned Oats
250g Peanut Butter
100g Butter at room temperature
100g golden brown Sugar
90g Honey
40g Milk Chocolate
1 large Egg
1 1/2 teaspoon vanilla baking powder
1 teaspoon Vanilla Extract
1 pinch Salt

In a bowl mix: flour, oats, baking pwder and salt. In another bowl beat peanut butter, sugar, butter, honey, egg and vanilla using an electric mixer.
Add dry ingredients to the peanut butter mixture and after add the chocolate. Cover and refrigerate for 30 minutes.
Preheat oven at 150°C, cover with parcement paper a large baking sheet. With hands roll 1 tablespoon of dough into a 3cm-diameter ball. Place cookies on the baking sheet. Bake cookies until the top is light brown and they are very soft to touch.
Remove cookies from baking sheet and let them cool on a rack.


Search Tags:

2 comments:

  1. Pindakaas.... (beeeerk!!) Ti spiego, è così che si chiama il peanutbutter in ollandese (tradotto sarebbe 'formagio di nocioline), una cosa che lì (e quindi anche nelle fiandre vicine) si mangia, specie d'inverno, quando fuori si va a fare patinaggio sul ghiaccio (servono calorie!). Insomma, mangiavo anch'io le mie fette di pane bianco quadrato spalmate di pindakaas, solo che, verso 12 anni me ne è venuto l'avversione la più totale. Ci vorrebbe troppo coraggio per rifare sta ricetta :-))

    ReplyDelete
  2. Sì, credo proprio che non sia la ricetta adatta per te!!! :o)

    Grazie però per avermi dato un suggerimento: nei prossimi giorni mi vedrete sfrecciare sui roller mangiando quintali di burro di noccioline, anzi, quintali di pindakaas :o)

    ReplyDelete